Tutto pronto a Borgosesia per la Granfondo Marcello Bergamo

La Granfondo Marcello Bergamo – Città di Borgosesia è pronta a regalare due bellissimi percorsi e paesaggi bellissimi a tutti i corridori che decideranno di prendere parte alla gara amatoriale. Borgosesia, principale località della Valsesia, è vestita a festa per la partenza e l’arrivo della gara ciclistica, rivelandosi territorio perfetto per allestire questo tipo di eventi.

La manifestazione è stata presentata ufficialmente alla stampa lo scorso 24 aprile, in una conferenza che si è tenuta presso il Comune di Borgosesia. Il Gs Alpi ha allestito due percorsi a disposizione dei corridori: uno di 98 km per un dislivello complessivo di 1760 metri, mentre quello lungo è di 122 km per un dislivello di 2250 metri, con il Mur d’la Struna che sarà uno dei tratti più suggestivi da affrontare, un vero e proprio muro di 350 metri con pendenze che arrivano fino al 22-23%. Il primo valsesiano che transiterà per primo sul muro vincerà il Trofeo Gianluca Buonanno, già sindaco di Borgosesia ed europarlamentare, tragicamente scomparso nel 2016.

Il villaggio di gara sarà aperto già dall’11 maggio, e in tale occasione i partecipanti, oltre a poter ritirare il pacco gara, potranno conoscere da vicino i prodotti dell’azienda di abbigliamento tecnico per il ciclismo Marcello Bergamo, main sponsor della corsa, che quest’anno spegne le 40 candeline. Tra i gadget del pacco gara, tra l’altro, ci sarà un paio di manicotti recanti il logo della Granfondo.

La gara della domenica regalerà spettacolo a tutti i partecipanti e a tutti gli appassionati che seguiranno la corsa, in una grande festa che coinvolgerà tutto il comune di Borgosesia.

Per ulteriori informazioni: https://www.gsalpi.it/borgosesia/it/

Leave a Reply