La Gf dei Sibillini più forte del sisma

Caldarola (Mc)Una nuova avventura che ha il sapore della sfida. E’ la decisione presa dalla Nuova Sibillini Asd, che nonostante le ferite inferte dal terremoto, ha deciso di riproporre la Granfondo dei Sibillini, che era stata cancellata dal calendario, vestendola di nuovo.

La 27ª edizione, che si terrà domenica 16 luglio, sarà infatti cicloturistica con partenza alla francese.

La manifestazione, che prenderà il via da Caldarola, paese sfigurato dal sisma dello scorso anno, cercherà di riproporre il vecchio percorso della granfondo attraversando i territori colpiti dal terremoto, così da lanciare un segnale di speranza e di ripartenza.

Una parte del ricavato delle iscrizioni sarà devoluto per la ricostruzione.

La quota d’iscrizione per ogni singolo partecipante sarà di 20 euro e si potrà aderire o tramite il sito KronoService, o contattando direttamente gli organizzatori, oppure la mattina della manifestazione.

La data dell’apertura delle iscrizioni e tutti gli altri dettagli saranno comunicati nelle prossime settimane.

Leave a Reply