Logo_CPC-profilo-blu

Bike&Wine Zenato Experience: in bicicletta alla scoperta del territorio della Lugana

“Ospite d’eccezione della nostra Bike&Wine – prosegue Zenato – sarà Stefano Cecchini, un grande sportivo, vincitore delle più importanti Granfondo, prova vivente di come la bici sia non solo agonismo, ma scoperta di territori, voglia di stare insieme, di condividere passioni”.
La pedalata ciclo-sportiva non competitiva, a velocità controllata, parte dalla la Tenuta S.Cristinae si snoda in un percorso ad anello di 40 km, con un dislivello di 450 mdsl, su strade Comunali secondarie e su strade sterrate pedalabili attraverso i comuni di Peschiera del Garda, Pozzolengo, Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Mozambano e Ponti sul Mincio.

La camminata ecologica non competitiva di 12 km costeggerà il laghetto del Frassino, un’oasi naturale protetta in cui vivono oltre 160 specie di uccelli tra cui le anatre tuffatrici, passerà accanto al Forte Ardietti, realizzato dal genio militare asburgico a metà dell’Ottocento, le Cinquecentesche mura della Fortezza di Peschiera del Garda e i vigneti di Lugana.
All’arrivo in Tenuta si svolgeranno le visite alla Cantina, ibanchi di degustazione dei vini Zenato e di specialità gastronomiche dai salumi Leoncini, al pane e focacceResch&Frisch,Grana Padano,Acqua Filette, Caffè Pellini, ai piatti preparati da Chef Party.

Saranno in mostra per l’occasione alcuni pezzi storici del Museo Nicolis di Villafranca di Verona, che hanno segnato la storia della bicicletta, tra cui la bici da corsa Diamant La Française del 1910, la Bianchi modello turismo del 1927, le Tandem Bianchi degli anni ’50 e ’60.
Dal Fuori Salone di Milano, arriverà in Tenuta la mostra fotografica “Vino.

Oltre gli oggetti”, realizzata dal Master di Fotografia dell’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, e che ha inaugurato la creazione della Zenato Academy, un laboratorio permanente di studio e sperimentazione in campo culturale e in particolare nell’ambito fotografico, luogo ideale in cui sostenere giovani artisti.

E sabato sera una cena esclusiva in Tenuta nei luoghi in cui nascono i grandi vini della Lugana e della Valpolicella.
Il giorno successivo, la domenica, la Tenuta apre le porte per un viaggio tra gusto, arte e cultura con degustazioni e Laboratori del Gusto.

Per info e iscrizioni: http://www.zenato.it/bike-wine.html – tel. tel. 045 7550300 – info@zenato.it

Il ricavato sarà devoluto alla missione in Guinea Bissau di Padre Michael Daniels.
Numerose le aziende che credono nel valore della promozione e valorizzazione della cultura dell’enoturismo e che sostengono le iniziative: Banco BPM, Clab Comunicazione, Grafiche Valpolicella, Acros, Botti Angelo e Bruno, Caliari Pack, Fercam, Ganau Lavorazione Legnami, MBF, Mureddu Sugheri, Sordato, Trivellato, Vason Group, Vetro Balsamo.

Il programma
Sabato 25 maggio
Ore 11.00-12.45: registrazione cicloturistica
Ore 11.00-14.15: registrazione podistica
Ore 12.00: visita guidata alla Tenuta
Ore 13.00: partenza cicloturistica
Ore 14.30: partenza podistica
Ore 17.00: brindisi e merenda
Ore 18.00: visita guidata alla Tenuta
Durante la giornata: banco degustazione vini, salumi e formaggi

Ore 20.30: cena in Tenuta (su prenotazione)

Dalla Tenuta partiranno anche visite guidate alle mura della Fortezza di Peschiera del Garda, patrimonio UNESCO.

Costi
Iscrizione cicloturistica/podistica: 18 euro
Iscrizione Famiglia: 1 adulto + 1 bambino gratis: 18 euro; 2 adulti + 2 bambini gratis*: 36 euro
*0-14 anni (senza welcome kit)

L’iscrizione comprende: partecipazione alla cicloturistica/podistica, accesso alle degustazioni di vini e specialità enogastronomiche, visita guidata alla Tenuta, Welcome kit Bike&Wine Zenato XP.

Domenica 26 maggio 2019
ore 10.00 – 18.00: Degustazioni vini e specialità gastronomiche, viste alla Tenuta, Laboratori del Gusto

L’azienda vitivinicola Zenato, nata nel 1960 per opera di Sergio Zenato, si estende sulla sponda veneta del Lago di Garda con 60 ettari di vigneti della tenuta S.Cristina a Peschiera, vocati al Trebbiano di Lugana, e in Valpolicella, con i 35 ettari della tenuta Costalunga, che ospitano i rinomati vitigni Corvina, Rondinella e Oseleta. Oggi la moglie Carla e i figli Alberto e Nadia continuano a diffondere l’eccellenza dei vini Zenato in oltre 65 paesi del mondo.

Leave a Reply