16 e 17 marzo 2019: due giorni dedicati al ciclismo a Ladispoli

La gara caratterizzata da un percorso unico di 108 km, dopo un primo tratto turistico, prenderà il via ufficiale da Cerveteri per poi raggiungere Santa Severa dopo di che si svolterà a destra ed inizierà la lunga salita che porterà gli atleti a Tolfa. Dopo la discesa i ciclisti affronteranno la salita che li porterà a Canale Monterano, per poi raggiungere Manziana, Bracciano e poi scendere verso Cerveteri, Ceri; Marina di San Nicola per poi raggiungere il lungo mare di Ladispoli dove sarà posto il traguardo

“Sarà una gara veloce caratterizzata da un percorso unico con un dislivello di poco superiore ai 1300 metri di dislivello – ha commentato l’organizzatore Claudio Terenzi. Sarà un percorso bellissimo, che come dice il nome della gara darà la possibilità agli atleti in gara di vedere il mare prima, e poi dopo aver superato la Riserva Naturale di Canale Monterano il lago di Bracciano per poi ritornare a Ladispoli dove, la Torre Flavia, farà da scenario all’ arrivo delle 1^ Edizione della Gran Fondo Mare e Laghi. Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Ladispoli, cercheremo di realizzare un grande evento che spero, negli anni divenni una classica del calendario granfondistico nazionale”

 

Leave a Reply