Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Scott Team Granfondo 2019: dodici ciclisti per “etichettare” il futuro in sella alle prestigiose bici SCOTT

Il futuro è una pagina tutta da scrivere. Tanti piccoli frammenti di presente, riguardanti tutti gli aspetti della vita, che ognuno ha il diritto e il dovere di cogliere e mettere a frutto al meglio delle proprie possibilità per regalarsi un domani migliore.

Un futuro da protagonisti, nel movimento granfondistico amatoriale, è ciò che stanno costruendo dirigenti e ciclisti della formazione Scott Team Granfondo per la stagione agonistica 2019, grazie al contributo di prestigiose aziende come la Scott Sports che fornirà al team le specialissime che hanno segnato la storia della stagione professionista 2018.

Velocità e sicurezza. Il team voluto e supportato da Scott Italia grazie a Donatella SuardiIvano CamozziEleonora ArrigoniGuido Camozzi e Nicola Gavardi ha confermato Zanetti IgorChiesa LucaDogliotti EnricoLuca BartolucciFabio Laghi e inserito sette nuovi tesserati, il roster completo verrà presentato a breve, che pedaleranno su bici Scott Foil RC Disc e Addict RC PRO Disc equipaggiate con ruote Miche modelli Supertype ed SWR.

Performanceaerodinamica e massima rigidità sono le caratteristiche distintive della Foil con freni a disco evoluzione del plurivittorioso telaio Foil utilizzato con successo tra i professionisti, che offre stabilità di guida e sicurezza in discesa, oltre a mantenere la velocità e ad essere rilanciata con facilità.

Mentre la Addict RC Pro Disc è la bici utilizzata da Simon Yates in tutte le tappe di montagna della Vuelta. La sua caratteristica principale è la leggerezza che la rende molto performante in salita.

Scott Sports crede molto nelle biciclette con freni a disco che migliorano la sicurezza, pur sottolineando che una frenata efficace aumenta anche la velocità.

La Scott Sports inoltre fornirà i caschi Scott Cadence Plus e occhiali Scott Spur LS.

L’etichetta è un elemento importante per contraddistinguere e conoscere un prodotto e LGL Etichettificio ha scelto un prodotto di qualità come lo Scott Team Granfondo per far conoscere la sua attività.

“Esperienza, tecnologie aggiornate e impegno costante, hanno consentito lo sviluppo di un’azienda di potenzialità notevole ma anche flessibile – sottolinea Riccardo Zannoni amministratore unico e appassionato ciclista – in grado di seguire grandi utenti come di assecondare clienti medio piccoli. Lgl è nata nel 1981, per la produzione di etichette all’insegna di qualità reale, rapidità di esecuzione e consegna, grande disponibilità di servizio. Fattore logistico importante anche l’ubicazione di Lgl, nell’area industriale di Santarcangelo di Romagna, per la vicinanza ad aziende di rilievo e comunque a snodi stradali agevoli per raggiungere ogni località, anche lontana, a Nord e Sud”.

A tutto questo si unisce la passione per il ciclismo di Riccardo Zannoni che dal 1998 pedala con assiduità partecipando a diverse granfondo con i colori della LGL Bike Team. Quest’anno si è laureato campione nazionale Gran Fondo Acsi Ciclismo e ha conquistato il titolo di Prestigioso avendo disputato sette delle dieci prove del Prestigio di Cicloturismo.

 

Leave a Reply