Luca Chiesa: “Granfondo Scott Piacenza, una granfondo per tutti”

Piacenza – Passione, divertimento e fatica: la trinità del ciclismo. Sono questi i pilastri dell’attività amatoriale che accompagno gli appassionati dell’attività granfondistica che domenica 1° settembre si misureranno lungo le strade del comprensorio piacentino per dar vita alla Granfondo Scott Piacenza 2019.  Manca poco più di un mese al via dell’evento che porterà i partecipanti a scoprire le incantevoli valli piacentine luoghi intrisi di storie e leggende, e costellati di chiese, castelli ed altri edifici storici pronti ad accendere l’interesse e la fantasia. La cucina locale propone prelibate specialità gastronomiche e vini deliziosi, rinomati già al tempo dei Romani. 

DUE PERCORSI RINNOVATI

Rinnovati i due percorsi di gara, la Granfondo si terrà sulla distanza di 120 chilometri con un dislivello di 1990 metri. Dopo i primi 30 chilometri pianeggianti i partecipanti affronteranno la salita verso Rezzanello che prevede anche il tratto cronometrato Pinalli. Terminata la sfida nella sfida, si continuerà a salire Passo Caldarola, poi a seguire Rocca d’Olgisio e Montecanino prima di lanciarsi nel finale in pianura che permetterà a coloro che hanno perso terreno in salita di recuperare.

MEDIOFONDO

La mediofondo si tiene sulla distanza di 100 chilometri e 1337 metri di dislivello. Il percorso è comune alle due prove sino alla discesa di Passo Caldarola, al termine del quale coloro che hanno optato per il percorso medio andranno ad affrontare la salita di Montecanino per poi raggiungere il traguardo.

TEAM GRANFONDO SCOTT – LUCA CHIESA

Il piacentino Luca Chiesa conosce bene queste strade lungo cui si allena spesso e ha vinto lo scorso anno la prova regina della granfondo. ” È una granfondo per tutti, due tracciati che presentano salite corte e veloci, che permetteranno anche a coloro che non vantano uno stato di forma ideale di concludere la gara “. 

ISCRIZIONI

Iscrizioni. Le iscrizioni si effettuano online attraverso il sito della granfondo la quota è di euro 40 sia per uomini che per le donne

Leave a Reply