dipa

Nasce la Sportful Dolomiti Gravel

Sotto l’albero di Natale degli appassionati di bicicletta è arrivato un pacco speciale:  la 1. Edizione della SPORTFUL DOLOMITI GRAVEL. Un evento unico che anticiperà di una settimana la granfondo Sportful Dolomiti Race del 19 giugno 2022 e che si svolgerà tra sabato 11 e domenica 12 giugno, aprendo di fatto 3 week end a Feltre (Belluno) dedicati al ciclismo a tutto tondo!

Ecco il calendario molto ricco, per tutti i gusti e per tutte le fasce di età che il comitato organizzatore del Pedale Feltrino guidato da Ivan Piol mette in campo per questo 2022 in avvicinamento:

11- 12 giugno: 1. SPORTFUL DOLOMITI GRAVEL 
18 giugno: 22. MINI GRANFONDO SPORTFUL – Franco BALLERINI (per i giovanissimi dai 5 ai 12 anni) 
19 giugno la prova Regina:  27. SPORTFUL DOLOMITI RACE(la granfondo su strada: 204km e 4900m D+ e 120km 3050m D+) 
24-25 giugno: 20. CASTELLI24H (1.850m nel circuito chiuso al traffico attorno alle mura storiche della città, da fare in staffetta con una squadra di 8-12 atleti)

La nuova manifestazione è stata lanciata via social proprio nel giorno di Natale al termine di una sorta di “calendario dell’Avvento dei ciclisti” in cui il comitato organizzatore ha ripercorso le tappe della granfondo di Feltre, un evento che ormai è giunto alla 27.edizione…nonostante le difficoltà di questi due ultimi anni di pandemia.

“Crediamo molto nel movimento che si sta sviluppando attorno al mondo gravel, anche se è molto diverso da quello delle granfondo – spiega Piol – volevamo offrire ai ciclisti un evento dedicato al gravel per far scoprire il nostro bellissimo territorio con particolare attenzione alla Valbelluna, collegando idealmente Feltre a Belluno. Siamo partiti da una sinergia importante con l’amico Fulcio Miari Fulcis che sta già lavorando con grande competenza, curiosità ed entusiasmo con il suo Gran Anello Bellunese. Ci è piaciuto il suo progetto e il suo spirito che ritroviamo molto nel nostro. Lavorare con lui è stato facile fin da subito e siamo solo all’inizio, insieme creeremo un evento memorabile”.

LA REGIA: dietro le quinte della nuova Sportful Dolomiti GRAVEL restano le stesse persone che in 27 anni sono riuscite a portare in una piccola città come Feltre oltre 100.000 ciclisti da tutto il mondo facendoli faticare, divertirsi, ed emozionarsi ammirando le Dolomiti Bellunesi. Il comitato organizzatore si sta già muovendo pensando ad ogni dettaglio del nuovo evento, pur facendo attenzione a conservare lo spirito libero che caratterizza il mondo gravel. E lo si capisce dal logo che riprende quello della granfondo, anche se al posto del lupo troviamo un orso e il fondo verde acqua ricorda l’acqua color smeraldo dei laghi delle nostre zone di montagna.

In questa nostra nuova avventura abbiamo pensato di coinvolgere anche un campionefeltrino eun amico del Pedale Feltrino, Davide MALACARNE  (campione del mondo di ciclocross nel 2005 e prof fino al 2016 con Quick Step, Europcar e Astana-ndr) – spiega Piol – la sua si sta già rivelando una consulenza preziosa che speriamo continui anche in futuro. Siamo certi che anche con questo evento gravel potremo dare un contributo importante alla promozione del Bellunese creando un’alleanza e una sinergia nuova tra Feltre e Belluno che sicuramente farà bene al territorio

IL TRACCIATO: sarà presentato nel dettaglio a febbraio ma possiamo anticipare che unisce idealmente Feltre a Belluno, capoluogo di provincia, toccando tutta la Valbelluna e il Feltrino lungo strade inedite, sconosciute persino a molti bellunesi!

DIFFICOLTA’: Ovviamente non sarà una passeggiata… o non sarebbe un percorso degno della Sportful Dolomiti e del Pedale Feltrino che la organizza!!Si tratta di oltre 160km con un dislivello complessivo di 2.800mt D+, ma le fatiche saranno ripagate da uno spettacolo emozionante lungo la Valbelluna con passaggi sconosciuti anche ai bellunesi !Come sempre pensiamo anche ai meno allenati e ai principianti con un’alternativa più corta e meno impegnativa.




Leave a Reply