Cambia il percorso della Mediofondo Primavera

Ariano Irpino (Av) – Cambia il percorso della sesta edizione della Mediofondo Primavera, in programma ad Ariano Irpino giovedì 25 aprile, giorno in cui si celebra l’anniversario della liberazione d’Italia. La manifestazione valida quale prova unica per l’assegnazione del Campionato Nazionale Mediofondo CSI si terrà su percorso di 96 chilometri e 1700 metri di dislivello, invece che sul percorso disegnato in precedenza dagli organizzatori e oggi interessato da diversi cantieri legati all’Alta velocità ferroviaria (115 chilometri e 1650 metri di dislivello).

Partenza e arrivo da Ariano Irpino, ore 9:00, per toccare poi i Comuni campani di Savignano Irpino, Montaguto mentre, Orsara di Puglia, Monteleone di Puglia e Panni sono i comuni del versante pugliese.

La Mediofondo Primavera è la terza manifestazione che assegna un titolo nazionale CSI ciclismo, dopo il tricolore ciclocross e cronometro individuale – coppie, ed è inseritra nel programma delle iniziative nazionali, regionali e locali caratterizzate dal logo “Solo insieme si vince!”. Messaggio voluto dal CSI per evidenziare come questo tipo di manifestazioni coinvolga tutti i protagonisti del mondo sportivo, chiamati a costruire nelle società sportive un percorso associativo di educazione attraverso lo sport.

Ai ciclisti che si iscrivono alla manifestazione entro il 10 aprile verrà consegnato il dorsale personalizzato. Il ritiro dorsali e pacchi gara può essere effettuato: mercoledì 24 aprile 2024 dalle 17.00 alle 20.00 e giovedì 25 aprile 2024 dalle ore 6.30 alle 8.00.

Le iscrizioni si effettuano attraverso il programma Speedpass e la quota di adesione è di 35 euro per gli uomini, sino al 31 marzo. 35 euro per le donne sino al 20 aprile.

La descrizione del percorso di gara.

Partenza da Ariano Irpino, zona urbana dal Km 26,800 della S.S.90 (supermercato MD), si prosegue per circa 16,00 Km direzione Foggia fino al Km 43,300. Si svolta a sx lungo la S.P. 26 (Montaguto) da percorrere in salita dal Km 0 al Km 10,00 fino al confine Campania – Puglia (località Montagna Spaccata) – da qui ha inizio la S.P.123 direzione Orsara di Puglia fino allo scalo dove si innesta sulla S.S.90 al Km 48+130 circa.

Si prosegue in direzione Montaguto scalo fin lo svincolo di Panni posto al Km 44+200, si svolta a sx sulla S.P. 198 verso la stazione di Montaguto, dopo i binari svolta a dx per imboccare C.da Ciccotonno fino al congiungimento con la S.P. 91 bis per proseguire in direzione Monteleone Di Puglia lungo la S.P. 136 bis e la S.P. 91 ter fino al Km 2+200. Si svolta a sinistra sulla S.P. 138 in direzione Panni e giunti nei pressi del paese si svolta sulla sinistra per immettersi lungo la S.P. 121 in modo da ritornare alla stazione Montaguto – Panni e re-imboccare C.da Ciccotonno fino al congiungimento S.P. 91 bis.

Da qui si continua in località Difesa Grande mediante la S.P. 10 da percorrere integralmente fino all’innesto con la S.S. 90 al Km 28,700. Successivamente si prosegue per altri 2,00 Km circa sulla S.S. 90 fino al Km 26,800 dove è posto l’arrivo in Ariano Irpino.




Leave a Reply