Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Zerosbatti e Acsi uniti per la tutela del ciclista sulle strade

APS ZeroSbatti e Acsi hanno recentemente siglato un importante accordo che segna un punto a favore della difesa e della tutela dei ciclisti sulle strade.

“Da qualche anno si parla molto di sicurezza e, purtroppo, sono davvero troppo poche le iniziative concrete, quelle proposte e ancor meno quelle conseguite “ha dichiarato a tal proposito il vicepresidente Acsi, Emiliano BorgnaAccogliamo quindi con grande entusiasmo la collaborazione con ZeroSbatti, in quanto la loro è la prima operazione fatta davvero per dare qualcosa di concreto al ciclista, anello debole per eccellenza in tutti i contesti. Siamo certi che sarà solo il primo passo di una serie di iniziative che stiamo predisponendo insieme all’avv. Federico Balconi, presidente di ZeroSbatti. Ricordiamo che tutto passa anche dalla formazione/informazione, perché deve cambiare anche il senso civico di ognuno di noi, legato a certe dinamiche oramai insostenibili. La ripresa e il nostro modello futuro passano anche da qui“.

Ma vediamo di capire esattamente di cosa si tratta, interpellando Federico Balconi, così da mettere a fuoco quali sono i benefici di tale iniziativa per il ciclista:  “Il vantaggio per il ciclista è che può avere una tutela legale, ma anche assistenza immediata, con una copertura fino a 15.000 euro di spese legali. Ciò significa che, anche in caso di contenzioso, sia civile sia penale, avrà garantita una tutela, senza dover spendere nulla, evitando anche il rischio di causa, poiché è assicurata anche in caso di esito negativo. Inoltre abbiamo, fra i  nostri obiettivi, tante iniziative legate agli eventi e alla formazione, per poter offrire agli appassionati sempre più vantaggi. Per questo siamo in procinto di pianificare, insieme a Johnny Carera e Vincenzo Nibali, particolarmente sensibile al tema sicurezza, compatibilmente con gli impegni agonistici dei professionisti, la partecipazione ad eventi significativi per promuovere questo tema di primaria importanza.”

Come si può dare l’adesione e quanto costa?

Grazie all’accordo Acsi – Zerosbatticonclude Balconiavremmo una validità annuale dal primo gennaio al 31 dicembre e i tesserati troveranno l’iscrizione già inclusa nel tesseramento, senza dover spendere ulteriori 15 euro, il costo effettivo dell’iscrizione.”

Per maggiori informazioni: https://www.zerosbatti.it

Leave a Reply