Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Zacchi non lesina energie alla Gassin Golfe del Saint-Tropez Granfondo. Lorenzo Ferrari in evidenza al Colnago Cycling Festival

A Gassin, Riccardo Zacchi centra il nono posto assoluto nella classifica dell’ evento francese Gassin Golfe del Saint-Tropez Granfondo. Lorenzo Ferrari chiude tredicesimo al Colnago Cycling Festival, lo straordinario evento che ha visto al via oltre tremila corridori.

Saint Tropez (Francia), 8 aprile 2019 – Nell’ex piccolo villaggio di pescatori diventato da decenni meta estiva dei giovani ricchi di tutta Europa, in cui gli enormi yacht e le feste a base di champagne contribuiscono a mantenere la sua atmosfera di eccesso edonistico, si è svolta domenica la Gassin Golfe del Saint-Tropez Granfondo. La prova regina si teneva sulla distanza di 162 e 2700 metri, un percorso impegnativo che non ha spento l’ardore agonistico di coloro che sono protagonisti di questo tipo di eventi e già dopo i primi chilometri si portano al comando in sei. Trovato l’accordo la fuga dei sei battistrada caratterizzerà l’intera gara, rendendo inutili gli sforzi del drappello di inseguitori in cui è caparbiamente riuscito ad inserirsi Riccardo Zacchi (Colnago MG.K Vis). Nonostante la possibilità di conquistare il successo assoluto è ormai svanita gli inseguitori non risparmiano energie e negli ultimi cinquanta chilometri raggiungono anche due corridori che facevano parte del gruppo di testa. L’arrivo è posto a Gassin, da cui si può ammirare uno straordinario panorama della campagna opulenta e fiorita. L’obiettivo di Zacchi è la conquista del quinto posto, alle spalle dei quattro battistrada, ma il portacolori della Colnago MG.K Vis paga gli sforzi compiuti in precedenza chiudendo al nono posto e salendo sul terzo gradino del podio della sua categoria.

Andrea Coruzzi e gli altri portacolori della Colnago MG.K Vis in griglia al Colnago Cycling Festival

Desenzano del Garda (Brescia) si è svolto il Colnago Cycling Festival che nonostante la minaccia della pioggia, unica assente, ha visto al via oltre tremila corridori, Lorenzo Ferrari ha conquistato il tredicesimo posto nella granfondo. Un’ottima prova quella di Ferrari che ha chiuso la gara nel gruppo dei più immediati inseguitori del vincitore Marco Morrone. Da sottolineare anche il ventinovesimo posto di Andrea Coruzzi, il trentunesimo di Federico Vilellae il trentasettesimo di Lorenzo Bernardini.

Leave a Reply