Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Trofeo Loabikers: a Magnaldi e Arnaudo la Granfondo El Diablo

Entrambi cuneesi i vincitori della 1a Granfondo El Diablo. Mattia Magnaldi si aggiudica la gara maschile e Samantha Arnaudo fa sua la gara femminile. La torinese Rodman Azimut squadra corse si aggiudica la vittoria per team. 

Ceriale (Sv) – Peccato che le gocce di pioggia della mattina non abbiano certo stimolato molti ciclisti, soprattutto locali, a partecipare alla 1° Granfondo El Diablo.

Sono stati infatti circa 250 i partenti degli oltre 300 iscritti, che domenica 16 maggio mattina si sono trovati per omaggiare El Diablo Claudio Chiappucci, ovviamente anche lui in griglia pronto per prendere il via.

I ciclisti dovevano affrontare le due salite principali: il Colle di Nava e il Colle di Caprauna. Sulla prima salita un drappello di 7 corridori prende il via, mentre sono le rampe di Caprauna che lanciano il cuneese Mattia Magnaldi, che raggiunge il traguardo in solitaria. Seconda posizione per Francesco Figini e terza per il tedesco Alexander Steffens.

Tra le donne battaglia serrata sul colle di Nava, con la cuneese Samatha Arnaudo, che rincalza le avversarie e si pone come battistrada facendo il vuoto dietro di sé.

Arrivo in solitaria per lei, seguita da Silvia Visaggi e da Roberta Bussone.

Tra le società la vittoria per partecipazione va alla torinese Roadman Azimut Squadracorse, che prevale sulle cuneesi Om.Cc e Gs Passatore.

Maggiori dettagli sulla manifestazione si trovano nella pagina Internet di riferimento.

Il prossimo appuntamento con il Trofeo Loabikers è fissato per domenica 12 settembre ad Andora (Sv) per la Granfondo di Andora.

Le classifiche elaborate dal timing Winningtime

CLASSIFICHE

1. Mattia Magnaldi (Om.Cc); 02:40:10.17

2. Francesco Figini (Asd Pool Cantu’ 1999); 02:41:47.33

3. Alexander Steffens 02:41:48.92

4. Jeremy Millo (Gs Bicisport Ospedaletti); 02:41:49.17

5. Davide Covolo (Asd Pedale Elettrico); 02:41:49.17

6. Luca Vergallito (Om.Cc); 02:41:49.67

7. Andrea Gallo (Om.Cc); 02:41:54.17

8. Ricardo Pichetta (Om.Cc); 02:42:00.17

9. Pascal Bousquet (Gs Bicisport Ospedaletti); 02:42:01.67

10. Manuele Caddeo (Team Senzabicinonsostare); 02:43:31.67

1. Samantha Arnaudo (Om.Cc); 02:54:27.20

2. Silvia Visaggi (Om.Cc Ssd Arl); 03:00:14.46

3. Roberta Bussone (Ristorocycles Team); 03:00:19.21

4. Ylenia Fazzone (Asd Rodman Azimut Squadra Corse); 03:03:34.73

5. Veronica Pardini (Team De Rosa Santini); 03:07:18.73

6. Matilde De Sciora (Asd Rodman Azimut Squadra Corse); 03:09:14.33

7. Mara  Manfredi  (Vivi – Mydoping); 03:12:59.40

8. Iride Bertone (Vigor Cycling Team); 03:17:37.77

9. Michela Tallone (Vigor Cycling Team); 03:17:40.41

10. Emanuela Riccio (Asd Racing Team Rive Rosse); 03:23:41.77

SOCIETA’

1. Roadman Azimut Squadracorse

2. Om.Cc

3. Gs Passatore

Classifiche complete sul sito WinningTime

PROSSIME TAPPE TROFEO LOABIKERS 2021

12 settembre: Granfondo Andora – Andora (Sv)
26 settembre: Granfondo Albisola – Albisola (Sv)
10 ottobre: Pietra Ligure Cycling Marathon – Pietra Ligure (Sv)

Tutti i dettagli si trovano nella pagina dedicata del sito del Gs Loabikers.(https://www.loabikers.com/)

Leave a Reply