Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Test Topeak DeFender RC1/11, parafango per bici da strada: massima protezione dalla piogga

Per la stagione 2021 Topeak presenta oltre sessanta prodotti nuovi e aggiornati per ogni tipologia di ciclista. In particolare citiamo la serie Bikepacking e PakGo, le nuove mini-pompe e pompe da pavimento, i nuovi strumenti per la riparazione di pneumatici tubeless e innovativi strumenti per le catene. Ulteriori perfezionamenti sono stati effettuati a borse, luci, parafanghi, portapacchi e tanto altro rafforzando l’impegno a creare i migliori accessori per il ciclismo al mondo con oltre ventotto anni di esperienza. Abbiamo scelto alcuni prodotti da farvi conoscere tra cui DeFender RC1/11, utile in caso di pioggia con massima protezione da schizzi d’acqua o sporcizia stradale.

Massima rendita con fondo stradale umido o bagnato che impedisce alla ruote posteriore ricoperta d’acqua di bagnare sella e parte bassa della divisa contenendo gli schizzi di fango durante l’uscita in bici, il kit parafango DeFender™ RC1 / RC11 integra qualsiasi bici da corsa su strada. Il parafango anteriore RC1 è dotato di un esclusivo clip rapido a vite e il parafango posteriore RC11 dispone di un supporto semplice e sicuro che si rimuove in pochi secondi. La regolazione dell’angolo DuaLink consente di ottimizzare la posizione del parafango, fornendo la massima protezione dagli spruzzi e dalla sporcizia. Il set DeFender™ RC1 / RC11 è in plastica ad alto impatto che pesa solo 39 g / 117 g e la parte inferiore lucidata impedisce l’accumulo di sporcizia. Per copertoncini stradali fino a 700 x 25c. Vediamo i dettagli e le caratteristiche.

Il prodotto si presenta a vista imballato ad un cartone in cui sono raffigurate le principali caratteristiche e le prime istruzioni di montaggio corredate da una ulteriore guida con 8 diverse lingue tra cui l’italiano. Nella confezione sono presenti la parte anteriore con i relativi tiranti e adattatori e la parte posteriore regolabile in due zone con la cinghia e manopola di fissaggio. Il kit può essere montato in dieci minuti la prima volta e poi facilmente smontato e rimontato in pochi minuti. Il bullone agganciato al freno (per agganciare la parte anteriore al telaio della bici) può essere lasciato fisso senza che lo stesso possa cadere durante il suo non utilizzo. Tutti gli accessori, compresa la brugola per la regolazione del DeFender, sono alloggiati in un cartoncino collegato alla confezione principale.

Abbiamo usato il kit in tutte le stagioni, anche se il suo utilizzo è consigliato nei periodi umidi e con asfalto bagnato. Capita spesso di poter uscire in bici dopo una pioggia con buone condizioni di visibilità, ma con l’acqua a terra. DeFender evita di sporcarsi dal fango o di bagnarsi dall’acqua presente e ancora residua sul manto stradale. Il peso contenuto e la stabilità alla bici consentono l’utilizzo del kit in diverse occasioni senza togliere molto alla aerodinamicità e performance del mezzo a due ruote. Dal punto di vista estetico entrambi i prodotti sono stati studiati per garantire un buon design. La parte anteriore è fissata al telaio tramite un bollone innestato al freno o telaio, stabilizzato grazie a due tiranti posizionati sulla forcella mentre la parte posteriore è fissata alla parte bassa del canotto della sella tramite una cinghia ed un sistema di chiusura con la possibilità di doppia regolazione in base alla tipologia di ruote utilizzate e lunghezza del carro posteriore.

Leave a Reply