Team Argon 18 Hicari Stemax: storie ed emozioni di una stagione ricca di successi

Sono 224 le vittorie assolute e di categoria conquistate dai 118 tesserati del Team Argon 18 Hicari Stemax nella stagione 2019. Nella prossima stagione la formazione bolognese parteciperà alla decima edizione della Granfondo New York e ad altri eventi internazionali.

Bologna – Le emozioni che ritornano, le storie che si ripetono. Raccontare il valore della bellezza è ricordare i più importanti capitoli della stagione 2019 del Team Argon 18 Hicari Stemax.

Duecentoventiquattro vittorie (assolute e di categoria) conquistate nelle diverse discipline dell’attività amatoriale dai 118 tesserati della formazione bolognese guidata dal team manager Stefano Baiesi, che hanno pedalato in diverse nazioni centrando risultati di prestigio come la Granfondo Nevio Valcic in Croazia e due tappe del Tour Transalp.

Granfondo. Il trentenne bolognese Daniele Terzi ha regalato emozioni e successi che hanno caratterizzato la stagione 2019, il titolo nazionale Granfondo Acsi Ciclismo nella categoria Senior 1, il successo assoluto in quattro granfondo (Granfondo Nevio Valcic, Granfondo del Capitano, Riccione Ride e Granfondo Marco Pantani), due tappe del Tour Transalp, la Mediofondo Carpi e diversi piazzamenti.

Alessia Bortoli è invece la regina di questa specialità con i sei successi centrati in altrettante mediofondo e il circuito Alé Challenge percorso mediofondo.

Da sottolineare anche il rendimento di Piero Lorenzini che si impone sulle celebri salite del Passo Tonale e Aprica del Tour Transalp e la vittoria nella Granfondo della Nocciola e Carlo Muraro che si impone nella Granfondo Liotto e nella cronoscalata La Rosina.

Strada. Durante l’inverno vince nel ciclocross, nel resto della stagione si ripete nelle gare contro il tempo regalando alla società ben ventisette successi, tra cui il titolo nazionale cronometro a coppie vinto insieme a Magnani e il titolo nazionale cronometro individuale. Giulia Ballestri è insieme a Valentina Zini la regina dell’attività su strada. Quest’ultima nella stagione 2019 ha centrato ben ventitre vittorie.

La classifica di rendimento maschile vede invece primeggiare uno dei corridori che ha segnato la storia di questo team, Stefano Nicoletti che tra le sue ventisei vittorie annovera la prima tappa del Giro d’Italia Amatori e la classifica finale, la Cronosquadre della Versilia, la Mediofondo Strade Bianche di Romagna e il Criterium Internazionale.

Marco FerrariSimone MagnaniAndrea LusvardiFrancesco Brancaccio, sono gli interpreti d’eccellenza nella specialità delle gare contro il tempo. Davide Ferrari, Fabrizio RambelliAndrea Lodi e Marco Gozzoli coloro che amano misurarsi nelle gare contro il tempo in salita (cronoscalate).

Archiviata la trionfale stagione 2019, il team manager Stefano Baiesi ha presentato i programmi della nuova stagione che vedrà i portacolori del team impegnati su più fronti. “Quest’anno – sottolinea Baiesi – i nostri tesserati sono stati tra i protagonisti principali delle mediofondo, cogliendo buoni risultati anche nelle prove più lunghe, granfondo. I confermati Daniele TerziPiero LorenziniCarlo MuraroMarco Preti parteciperanno alle granfondo insieme a Diego Frignani che torna in squadra dopo una positiva esperienza tra gli elite con il Team Gragnano, Stefano Zanichelli vincitore della Carnia Classic 2019 e Luca Cingi.

Stefano NicolettiMarco MordiniEnrico NobiliMarco Bassoli e Maurizio Lodi costituiranno il gruppo che si misurerà nelle Mediofondo, gare in circuito e contro il tempo.

Inbici Top Challenge, Romagna Challenge e Alé Challenge sono i circuiti a cui saranno iscritti i nostri tesserati – evidenzia Baiesi – quest’anno torneremo alla Granfondo New York che celebra il suo decimo anno e Stefano Nicoletti ha vinto nella stagione 2013, mentre Terzi ha sfiorato in due occasioni il successo. Parteciperemo alla Maratona Dles Dolomites Enel, Nove Colli, Strade Bianche e altri eventi che si terranno in Francia, Austria e Svizzera”.

Leave a Reply