Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Strade chiuse per la Gran Fondo Tre Valli Varesine

Varese – Tracciati ancora più sicuri alla 2ª Gran Fondo Tre Valli Varesine del 1° ottobre a Varese, che fa parte del circuito UCI Gran Fondo World Series e che dunque sarà valida per la qualificazione al 2018 UCI Gran Fondo World Championships, che si terrà a Varese dal 30 agosto al 2 settembre 2018.

Grazie alla preziosa collaborazione delle Istituzioni e delle Forze dell’Ordine, i tracciati della manifestazione sono stati aggiornati e migliorati in termini di sicurezzaLe strade rimarranno chiuse per tutta la durata del passaggio dei ciclisti, così da permettere a tutti gli atleti in gara di godersi la competizione in totale tranquillità.

La partenza avverrà dal Comune di Varese, in Via Luigi Sacco, nel cuore della città e poi si andrà in direzione Induno Olona e Valganna. Quindi si affronterà la salita dell’Alpe Tedesco per poi scenderepassando per Cuasso al Monte e infine arrivare nella splendida cornice di Porto Ceresio, al confine con la Svizzera.

Si affronterà quindi da Brusimpiano la famosa salita dell’Ardena sino al Santuario della Madonna di Ardena, situato in posizione panoramica sul Lago Ceresio, e da lì si proseguirà per Marchirolo e Cugliate Fabiasco,  attraversando il verde incontaminato della Provincia di Varese.

Montegrino Valtravaglia (località Bosco Valtravaglia) ci sarà la divisione tra i due percorsi:

– I granfondisti andranno ad ammirare la splendida vista del Lago Maggiore passando per Luino, Germignaga, Brezzo di Bedero, Porto Valtravaglia e Castelveccana. Qui si proseguirà per Porto Valtravaglia e in salita per Brezzo di Bedero, quindi nuovamente in discesa verso Brissago Valtravaglia e Mesenzana, dove i due tracciati si ricongiungeranno.

– I mediofondisti proseguiranno in discesa per raggiungere Grantola fino a Mesenzana, luogo di ricongiungimento dei due percorsi.

Da Mesenzana il percorso proseguirà con un tratto nel comune di Cassano Valcuvia per poi salire verso Ferrera di VareseMasciago PrimoRancio Valcuvia e raggiungere Brinzio, passando davanti alla Madonnina protettrice dei ciclisti.

Proseguendo per Castello CabiaglioOrino Azzio, si percorreranno in discesa i tornanti di Gemonio per poi toccare CaravateSangianoMonvalleBesozzoBrebbiaMalgessoBardello e Gavirate, dove si costeggerà il Lago di Varese fino alla località Schiranna. Qui si effettuerà l’ultima salita per raggiungere nuovamente il Comune di Varese, dove sarà ubicato l’arrivo.

Il Gran Fondo sarà di 130 chilometri (1993 metri di dislivello).

Il Medio Fondo sarà di 103 chilometri (1247 metri di dislivello).

Il percorso della cronometro individuale: Varese, Induno Olona, Valganna, Induno Olona, Varese. Percorso di 22 chilometri e 175 metri di dislivello.

Sia la cronometro individuale in programma sabato 30 settembre che la 2° Gran Fondo Tre Valli Varesine del 1° ottobre saranno valide per la qualificazione al 2018 UCI Gran Fondo World Championships Varese.

Oltre ad essere prova per l’UCI Gran Fondo World Series, la Gran Fondo Tre Valli Varesine 2017 sarà anche valida per la Coppa Lombardia e per il Nord Ovest Road Cup.

Le iscrizioni alla manifestazione sono disponibili attraverso modulo sul sito ufficiale della manifestazioneoppure online su MySDAM.

Tutte le informazioni sulla prossima edizione della Gran Fondo Tre Valli Varesine sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Leave a Reply