Spagna e Italia: DP66 Giant SMP impegnata su due fronti!

Il team di Daniele Pontoni sarà in gara domenica negli appuntamenti internazionali di Faè di Oderzo (Tv) e di Igorre (Spagna).

Domenica 8 dicembre segnerà un’altra giornata di grandi appuntamenti internazionali per la DP66 Giant Selle SMP: la formazione friulana capitanata dal due volte iridato del ciclocross Daniele Pontoni, infatti, sarà impegnata sugli sterrati di Italia e Spagna per accumulare ulteriore esperienza e andare a caccia di nuovi prestigiosi traguardi.

Valigie già pronte per la tricolore Sara Casasola che, insieme a Luca Pescarmona, Kevin Pezzo Rosola e Daniel Cassol, prenderà parte al 43° Ziklokross di Igorre (Spagna). L’appuntamento iberico di classe UCI C.2, consentirà ai quattro atleti della DP66 Giant Selle SMP di mettersi alla prova su di uno dei più affascinanti tracciati del panorama europeo al cospetto di alcuni dei più forti interpreti del ciclocross internazionale.

Per il resto della compagine Campione d’Italia in carica, invece, l’impegno domenicale sarà a Faè di Oderzo (Tv) per il tradizionale Cross del Ponte che anche quest’anno sarà valido quale prova del Master Cross Selle SMP. Nella gara trevigiana per Bryan Olivo, Romina Costantini e Bianca Perusin l’obiettivo sarà quello di mantenere le insegne del primato del Master Cross nelle rispettive categorie mentre tutti gli altri, a partire dall’esperto Davide Toneatti, andranno all’attacco per mettersi in luce e ritagliarsi uno spazio anche nella classica dell’Immacolata targata 2019.

“Sarà una domenica molto stimolante e ricca di motivazioni per i nostri ragazzi” ha anticipato con il sorriso sulle labbra, Daniele Pontoni“C’è grande entusiasmo tra i ragazzi che affronteranno la trasferta ad Igorre ma anche coloro che saranno impegnati a Faè di Oderzo sono pronti a dare il meglio di sè. Abbiamo una squadra di talento, appassionata e determinata e per questo abbiamo scelto di dare la possibilità a tutti i nostri ragazzi di misurarsi in campo internazionale: sono certo che anche domenica ci sarà da divertirsi”.

Leave a Reply