Scatenati e…. vincenti alle premiazione Acsi Ciclismo

Meldola (FC) – Dalla bellezza del paesaggio naturale al gusto autentico della passione. Si possono riassumere così i valori che esprimono l’attività dei tesserati della società ciclistica Scatenati. Un sodalizio voluto da Stefano LaghiClaudio Vestrucci e Fabio Pannella, cresciuto all’insegna della condivisione delle emozioni, fatiche e gioie con tutti i componenti del team.

Lo scorso weekend a Riccione, città di tendenza dove moda, eleganza, atmosfera frizzante e piacere della vita conquistano i visitatori, gli Scatenati hanno monopolizzato la premiazione del circuito Zero Wind Show e del campionato nazionale Gran Fondo e Mediofondo Acsi Ciclismo.

“Quest’anno uno dei nostri obiettivi principali era la partecipazione allo Zero Wind Show, un circuito giovane, ma in grado di imporsi da subito nella storia del movimento granfondistico nazionale – sottolinea Stefano Laghi presidente della società meldolese – abbiamo conseguito ben venti brevetti, diversi piazzamenti di categoria tra cui spicca il secondo posto tra i senior 1 di Gabriele Bentivogli, il terzo di Luca Benericetti tra gli junior e Anna Rita Palmiero tra le woman 2, a cui si aggiunge il successo in quest’ultima categoria di Barbara Billi.

Lo scorso anno avevamo conquistato anche il successo nella classifica per team, quest’anno siamo arrivati secondi. Ma l’aspetto più importante da sottolineare è la partecipazione dei nostri tesserati, l’impegno e lo spirito di condivisione che ci contraddistingue da qualsiasi altro team”.

Dopo la presentazione della nuova edizione del circuito e la premiazione Stefano Laghi conferma la partecipazione allo Zero Wind Show anche nella stagione 2019: “Anche nella prossima stagione parteciperemo allo Zero Wind Show che propone otto straordinari appuntamenti tra cui la Gran Fondo del Capitano Gold Edition che si tiene nella nostra terra domenica 10 giugno. Obiettivo? Divertirci pedalando”.

Trascorrono soltanto dodici ore e si torna a far festa. Dopo la presentazione del campionato nazionale Gran Fondo e Mediofondo 2019 Acsi Ciclismo, costituito da ben 75 eventi che si tengono sotto l’egida dell’ente ciclistico guidato da Emiliano Borgna, gli Scatenati alzano nuovamente i calici per festeggiare il successo nella classifica per team del percorso gran fondo grazie ai 475360 punti conquistati nelle diverse prove del campionato, punteggio doppio rispetto a quello della società classificatasi al secondo posto.

Per quel che riguarda le classifiche di categoria, Barbara Billi (Woman 2) e Gabriele Bentivogli (Senior 1) sono saliti sul gradino più alto del podio Acsi. Giuliano Cangini (Veterani 2) Stefano Laghi (Gentleman 1) e Carlo Zollo (Gentleman 2) hanno conquistato il secondo posto, Anna Rita Palmiero (Woman 2), Simone Morra (Senior 2), Mauro Minutolo (Veterani 2) hanno occupato l’ultimo gradino del podio.

“Ringrazio Emiliano Borgna e l’Acsi Ciclismo che riesce ogni anno a dar vita ad un’attività ricca di appuntamenti – afferma Stefano Laghi – abbiamo conquistato per il secondo anno consecutivo il campionato nazionale Gran Fondo, due successi e diversi piazzamenti. I nostri ciclisti si misurano tutti sui percorsi lunghi e questo è un’altro tratto distintivo della nostra attività. Voglio ancora una volta ringraziare tutti i tesserati per il loro impegno e passione, ma soprattutto per lo splendido gruppo che ogni anno cresce sul piano numerico e qualitativo”

Leave a Reply