Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Ricca premiazione finale alla Maratona del Matesannio. Green Pass o tampone per partecipare

Tre biciclette da città e tre coppie di ruote corsa i premi riservati ai vincitori assoluti. Al via anche Federico Colone vincitore della Nove Colli 2019. Annullato il percorso Granfondo, i partecipanti si misureranno lungo gli 83,7 chilometri e 1900 metri di dislivello del percorso Mediofondo.

Gioia Sannitica (Caserta) – Una salita è un libro da leggere e rileggere: le sue pagine sono pieghe di roccia, tratti in asfalto e sterrato che narrano vicende umane e naturali antiche. La salita che conduce a Bocca della Selva crocevia di due regioni – la Campania e il Molise – e di tre province, Caserta, Benevento e Campobasso è il libro che gli appassionati di ciclismo leggono ogni anno per partecipare alla Maratona del Matesannio.

Annullato percorso Granfondo. Domenica intanto, a causa di problematiche di carattere organizzativo non dipendenti esclusivamente dalla ASD Matesannio, tra questi anche la concomitanza di altre manifestazioni sul territorio che non consentirebbero il blocco stradale per tutta la durata della manifestazione, il comitato organizzatore ha deciso di annullare il percorso granfondo e la gara si terrà sul solo percorso Mediofondo che prevede la scalata della salita di Bocca della Selva.

Green Pass obbligatorio per partecipare alla gara o tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. Nel rispetto delle norme contenute nel protocollo COVID sottoscritto con la FCI, avranno accesso al ritiro pacco gara/iscrizioni, alle griglie di partenza e al pasta party, solo ed esclusivamente gli atleti partecipanti dotati di apposito braccialetto di riconoscimento fornito dall’organizzazione. Si fa presente inoltre che possono partecipare alla gara gli atleti dotati di green pass o tampone molecolare o tampone antigenico rapido effettuato nelle 48 ore precedenti.

Ricca premiazione finale. Al vincitore assoluto della Mediofondo verrà consegnata una bicicletta da città uomo, un utilissimo zaino e un cesto prodotti locali. Il secondo assoluto riceverà una bicicletta da città uomo e il terzo classificato una coppia di ruote modello corsa. Ricca premiazione anche per le prime tre donne al traguardo. Alla vincitrice verrà consegnata una bicicletta da città donna, mentre la seconda e terza classificata riceveranno una coppia di ruote modello corsa.

Cesti contenenti prodotti tipici locali per i primi tre di categoria, nella premiazione non rientrano gli assoluti, le prime cinque società con il maggior numero di partenti e il vincitore del Gran Premio della Montagna di Bocca della Selva.

Iscrizioni. La quota di adesione è di 30 euro sino a venerdì 3 settembre, mentre sabato 4 le iscrizioni potranno essere fatte in loco e la quota è di 40 euro.

Leave a Reply