Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Pontedilegno-Tonale saluta il via del Giro da Bologna

In attesa di quella che con tutta probabilità sarà la tappa-regina del Giro d’Italia 2019 – la sedicesima, martedì 28 maggio226 km da Lovere a Ponte di Legno – il comprensorio Pontedilegno-Tonale anticipa il suo incontro con la carovana rosa nella giornata di vigilia a Bologna.
Venerdì 10 maggio presso FICO Eataly World (Bologna), dalle ore 14 alle 21, nella Galleria Ovest a fianco del Teatro Arena, le eccellenze di questo meraviglioso territorio che spazia dall’alta Valle Camonica (Brescia) all’alta Val di Sole (Trento) attendono gli appassionati per una tappa del gusto con i vini, i formaggi, il pane e le specialissime birre artigianali non filtrate e non pastorizzate del territorio. Lo stand sarà anche impreziosito da alcune sculture lignee dell’Artigianato Camuno.

Martedì 28 Maggio, il gruppo del Giro d’Italia prenderà il via da Lovere e affronterà nei primi 50 km Passo della Presolana e Croce di Salven, trampolino di lancio per la prima fuga in una giornata. Al km 131 è previsto il transito sul Passo GaviaCima Coppi del Giro per la settima volta con i suoi 2618 metri. Al Gavia si salirà da Ponte di Legno, dove quindi si transiterà per la prima volta: 17,4 km di scalata (pendenza media 7,8%, massima 16%), e poi discesa fino a Mazzo di Valtellina, dove inizierà la sfida con una delle salite più temute d’Europa: il Mortirolo. Dodici chilometri e mezzo alla pendenza media del 10,5%, la Montagna Pantani di questo Giro, collocata al km 198. Da lì, mancherà solo la discesa e l’ultima risalita verso Ponte di Legno, sede d’arrivo di tappa per la prima volta dal 1971.
Oltre ad una giornata epica di ciclismo, Ponte di Legno vuole regalare al Giro un’atmosfera speciale che si comincerà a respirare già nei giorni immediatamente precedenti. 

Sabato 25 Maggio è previsto il concerto del gruppo Mirage in Piazza XXVII Settembre. Domenica 26 sarà la volta della Pedalata in Rosa, con partenza dalla Cabinovia Ponte di Legno-Tonale e aperta a tutta la famiglia, e dello spettacolo di Bike Show nel tardo pomeriggio. Lunedì 27 è previsto l’arrivo di Paola Gianotti, l’ultracyclist che precede gli atleti del Giro d’Italia portando il suo messaggio sulla sicurezza stradale, mentre i campioni Paolo SavoldelliAlessandro Vanotti e Giuseppe Guerini saranno protagonisti di una serata dal grande fascino all’insegna del revival. Martedì 28una sfilata di bici, moto ed auto storiche animerà il tempo fra i due passaggi della carovana del Giro, mentre un’ulteriore iniziativa è dedicata a Tarcisio Persegona, grande appassionato di ciclismo e protagonista nella propria vita di oltre 500 scalate del Gavia: una stele realizzata dall’artista Edoardo Nonelli e dedicata a Persegona sarà presentata proprio nell’occasione, e uno speciale premio messo in palio dalla famiglia sarà assegnato al primo atleta a transitare sulla Cima Coppi.

Per la gentile collaborazione prestata in occasione dell’appuntamento di Bologna, il Comprensorio Pontedilegno-Tonale ringrazia:
·      Cantina Bignotti 
·      Azienda agricola biologica Bezzi
·      Consorzio per la tutela del formaggio Silter 
·      Caseificio Cissva 
·      Birrificio La Martina 
·      Caseificio Presanella 
·      Forneria Salvetti
·      Artigianato Camuno

Leave a Reply