Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Placido Caraci, Massimo Picco e Mirko Talignani dominano la quarta prova del Giro della Provincia di Pavia

Dorno – Domenica 27 settembre, in Lombardia ferve la passione per il ciclismo grazie ai campionati mondiali che tengono incollati allo schermo o trepidanti sulle strade in attesa dei propri beniamini molti amanti delle due ruote, questa stessa passione conduce oltre 230 amatori a Dorno, piccolo centro della lomellina, per disputare la quarta prova del Giro della Provincia di Pavia.

Sotto la guida del giovane presidente del GCA Garlasco Fabio Longo, direttore di gara riconosciuto da FCI come richiede la normativa vigente, che fin dalle prime ore del mattino è impegnato con i suoi collaboratori per mettere in sicurezza il percorso che alle 8 vede partire puntuale il plotone composto da Supergentlemen, Donne e Debuttanti. Con una media di oltre 40 km/h le ruote più veloci sul traguardo sono quelle del portacolori della Zibido San Giacomo Placido Caraci, che precede Fabrizio Mazzola (U.C. San Marco) e Bruno Borra (Gsc Maleo).

Tra i gentlemen è Massimo Picco (Autoberetta V.C. Pontenure) a vincere davanti  a Davide Primieri (Mario Monti Asd)  e Gianluca Bosio (Team Perini Bike).

Infine la terza partenza vede primeggiare il veterano Mirko Talignani ( Ex3motrue Racing) su Fabio Capra (Cicli Chiodini) e Giuseppe Scuderi (Gs Quinto al Mare).

L’ultima prova del Giro della Provincia di Pavia, con la premiazione finale, avrà luogo il 10 ottobre a Garlasco.

Leave a Reply