Photo contest COVID-19 #IOSTOACASA: la primavera regala il successo a Federico Mannai

Sant’Andrea Frius (Sud Sardegna) – E’ una primavera dolorosa quella iniziata ieri, 20 marzo. Storie di lutto e sofferenza in tutto il paese duramente colpito da Covid – 19. Ma è importante vedere anche nelle cose dolorose quei piccoli momenti di gioia la vita che ci propone.  Quella reazione morale che ci renderà migliori.

Un piccola soddisfazione, in ambito sportivo, la regala ogni giorno, il photo contest COVID-19 #IOSTOACASA #AJOCONTROCOVID19 organizzato dall’associazione Ajò Cycling Team in collaborazione con  l’azienda Threeface e patrocinato da CSAIn Ciclismo, che regala una splendida maglia all’autore della foto che riceve il maggior numero di Like.

La quinta “tappa” ha premiato ieri il santandriese Federico Mannai. Imprenditore trentottenne, prorietario dell’azienda metalmeccanica F.M. Grigliati e Carpenterie SRL, ciclista e vice presidente dell’associazione ciclistica Donori Bike Team.

Ha iniziato a pedalare sei anni fa. Le prime uscite con gli amici, la passione che lentamente, ma inesorabilmente lo conquista e il numero alla maglia è ben presto spillato.

Partecipa a gare in circuito, gran fondo (avrebbe dovuto essere al via della sua terza Strade Bianche lo scorso otto marzo), ma non disdegna anche misurarsi nel fuoristrada (MTB). Ha conquistato diversi piazzamenti e successi di categoria, ma nessun successo assoluto.

“La passione per questa affascinante attività sportiva non si misura attraverso il numero di successi – afferma Mannai – pedalare mi permette di rimanere in buona forma fisica, di condividere con i miei compagni di squadra e amici esperienze sportive e perchè no, anche misurarsi con loro, ma senza l’assillo della vittoria. La nostra società organizza due manifestazioni. La prima, una point to point MTB che avrebbe dovuto svolgersi il 19 aprile ed è stata posticipata, e una gara in circuito che si dovrebbe tenere nel mese di giugno a Donori che ha come denomiazione il nome della mia azienda Trofeo F.M. Grigliati e Carpenterie”.

  • Come riesce a far concidere l’attività lavorativa e gli impegni familiari con il ciclismo?

“Mi alleno quasi tutti i giorni sui rulli. Poi il sabato e la domenica quando riesco a ritagliarmi del tempo libero mi dedico ai lunghi insieme ad amici e compagni di squadra”

  • In questo particolare momento che tutta la nazione sta attraversando come si allena?

“Solo ed esclusivamente sui rulli. La nostra azienda è aperta e durante la settimana lavoro, ma nonostante questo invito tutti coloro che possono, a rimanere a casa ed osservare l’isolamento soaciale”.

Leave a Reply