Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Pedala con Alé e Cipollini: oggi laghi di Cancano, domani lo Stelvio, domenica passio Gavia

Parte oggi la bike experience “Pedala con Alé e Cipollini” che desidera portare i ciclisti di tutta Italia a Bormio in occasione della chiusura al traffico motorizzato dei passi alpini della zona, dal 28 al 30 agosto. Al via l’ex campione del mondo Mario Cipollini; l’ex vicecampione del mondo a cronometro Adriano Malori; Max Lelli, già terzo assoluto al Giro d’Italia; e Davide Malacarne, ex gregario di Aru e Nibali. I quattro fuori classe apriranno le strade del gruppo Alé nei tre giorni di festa organizzati non solo sui passi, ma anche alle terme di Bormio e all’hotel Rezia, quartier generale della manifestazione. Il ciclismo è fatto di imprese epiche in luoghi leggendari. Questi luoghi, per lo più salite montane, sono il simbolo della ricerca del limite sportivo. Sono i tornanti su cui la fatica e il sudore dei campioni hanno scritto pagine indelebili diquesto sport; qui si misurano quotidianamente moltissimi appassionati della bicicletta da strada. La prima pedalata è partita oggi alle 9,15 per i Laghi di Cancano. Domani è la volta del passo dello Stelvio, domenica si farà il passo Gavia.

prima tappa di oggi verso il lago di Cancano

Sponsor unico dell’iniziativa, la nota casa veneta di abbigliamento presenzierà in quesi tre giorni in cima a ogni passo chiuso e nel piazzale del Rezia Hoteldi Bormio. Presso il gazebo espositivo sarà possibile acquistare in anteprima la nuova linea di vestiario dedicata al Mortirolo. A tutti coloro che acquisteranno il pacchetto sarà offerto un gadget Alé-Mortirolo. Allo scopo di celebrare la partnership, Alé Cycling ha realizzato, in esclusiva per il Consorzio valtellinese, un completo raffigurante il marchio Mortirolo. Il kit si compone di maglia e pantaloni abbinati. La maglia in tessuti tecnici, leggeri e traspiranti, ha maniche in tessuto a trama larga e fianchi avvolgenti ma impalpabili, che regaleranno comfort e freschezza. I capi sono disponibili nello shop on line di Alé e presto anche in altri negozi d’Italia.

Un marchio giovane ed ambizioso come Alé non poteva che legarsi ad un luogo iconicocome il Mortirolo, per affermare la propria voglia di sfide e il legame profondo con gli sportivi che percorrono quella che può dirsi “La Strada del ciclismo”. Il brand guidato da Alessia Piccolo annuncia dunque un accordo biennale con il Consorzio Turistico della Valtellina per la promozione del territorio “Sono felice di poter legare il nostro nome alle salite storiche delciclismo italiano. Questi sono i luoghi della fatica e del ciclismo epico, il sogno el’incubo del professionista e dell’amatore; sono un monumento alle piccole e grandisfide individuali, alla determinazione umana. Simili strade esprimono i valori di Alé epercorrerle insieme al consorzio turistico ci dà grande soddisfazione: la salita, si sa,richiede coraggio; ma anche buoni compagni di scalata“.

Leave a Reply