dipa

Visciano Bike Marathon, in archivio con grande successo la sesta edizione della ripartenza

Dopo i due anni consecutivi di pausa dovuti alla pandemia, la passione per la mountain bike è tornata a rivivere a Visciano con la sesta edizione della Visciano Bike Marathon, coincidente con l’avvio stagionale del circuito Giro della Campania Off Road.

Con tanta buona volontà e un carico di lavoro imponente sulle spalle dell’Asd Visciano Mtb presieduta da Alfonso Sgambato, si è riusciti a ripristinare una consuetudine primaverile della mountain bike campana, coinvolgendo l’intera comunità di Visciano, come nelle edizioni disputate prima dell’emergenza sanitaria, oltre ad ottenere un crescente successo di iscritti (300) suddivisi tra marathon, granfondo ed e-bike nonostante la concomitanza con la Marathon del Salento in Puglia.

Percorsi marathon (65 chilometri) e granfondo (37 chilometri) duri e senza tregua con salite, discese e parti tecniche tramite un giro ad anello in cui gli atleti hanno pedalato sui boschi di Arciano e Montedonico.

Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike) ha confermato un’ottima competitività nella marathon di 65 chilometri vincendo e relegando alle piazze d’onore il campione italiano marathon in carica master 3 Luigi Ferritto (Team Giannini) e Francesco Ceccarelli (Rokka Bike).

Le posizioni di testa nella granfondo di 37 chilometri si sono delineate con il netto primato di Gianfranco Aschettino (Murolo Costruzioni) che ha staccato Mauro Coppola (Lucky Team) e Pasquale Amato (Genesy Bike).

Per le e-bike a mettersi in evidenza Luca Miracolo (Asd Bollino Team), Giuliano Piccolo (Vesuviani Asd) e Alfonso Allocco (Becycle Club).

A Nicola Carbone della Vesuviani Mtb il trofeo intitolato alla memoria di Santolo Napolitano per aver realizzato il tempo medio (circa 3 ore e 40 minuti) tra il primo e l’ultimo classificato, sulla base della regolarità e dell’impegno di portare a termine la corsa guardando poi la classifica come era solito fare Santolo Napolitano quando era in vita.

VINCITORI DI CATEGORIA MARATHON

Under 23: Francesco Paolo Cesarano (Over the Top Bike)

Elite: Diego Beltramo (Team Almas Policesport)

Elite sport: Giovanni Bruscino (San Gennariello Bike)

Master 1: Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike)

Master 2: Felice Marotta (Team Giuseppe Bike)

Master 3: Luigi Ferritto (Team Giannini)

Master 4: Luigi Cozzolino (Genesy Bike)

Master 5: Alfonso Striano (Pit Stop Racing Team)

Master 6: Vittorio Pallino (Bike&Sport Team)

Master 7: Ciro Perrella (Vesuvio Mountainbike)

Master 8: Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers)

https://mtbonline.it/Risultato/1535/1/ risultati completi marathon

VINCITORI DI CATEGORIA GRANFONDO

Juniores: Luigi Menna (Pit Stop Racing Team)

Elite: Flaviano Mogavero (Biking Team Arezzo)

Master junior: Pasquale Colello (Federal Team Bike)

Elite sport: Domenico Nunziata (Crocelle Race Team)

Master 1: Pasquale Amato (Genesy Bike)

Master 2: Mauro Coppola (Lucky Team)

Master 3: Gianfranco Aschettino (GS Murolo Costruzioni)

Master 4: Ferdinando Sorbo (Genesy Bike)

Master 5: Antonino Renzi (Asd Mastantuoni Sport)

Master 6: Luigi Siano (Asd Freedom Bike)

Master 7: Eugenio Valentino Tundisi (Sirino Bike)

Master 8: Luigi Langella (Dogma Bike)

https://mtbonline.it/Risultato/1535/2/ risultati completi marathon

VINCITORI DI FASCIA E-BIKE

Maschile: Luca Miracolo (Asd Bollino Team)

Femminile: Pasqualina Marano (RDR Cycling Team)

https://mtbonline.it/Risultato/1535/3/ risultati completi e-bike

I LEADER DEL GIRO DELLA CAMPANIA OFF ROAD DOPO LA PRIMA PROVA

Under 50: Pasquale Di Lorenzo (Rokka Bike)

Over 50: Alfonso Striano (Pit Stop Racing Team)

E-bike: Luca Miracolo (Asd Bollino Team)

Credit fotografico Tulino Foto

Servizio televisivo a cura di Communication Program TV 




Leave a Reply