dipa

Sabato 15 gennaio al Bike Park di Fermo si terrà la quarta tappa della Fertesino Cup rinviata lo scorso 11 dicembre

Sabato 15 gennaio al Bike Park di Fermo si terrà la quarta tappa della Fertesino Cup 4×4 Off Road, voluto da Acsi Ciclismo e CSI. La manifestazione si sarebbe dovuta svolgere lo scorso 11 dicembre, ma è stata posticipata al 15 gennaio. Le classifiche di categoria, fascia e società del circuito sostenuto dall’azienda Fertesino Srl dell’appassionato Adamo Re.

Fermo – Sarà trascorso quasi un mese dalla data di svolgimento della quinta frazione della Fertesino Cup 4×4 Off Road, tenutasi a Colmurano, che ha visto il successo di Giovanni Raimondi (CoBo Pavoni) nella prima gara, Mirko Marcucci (Team Specialized Terni) e Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli) nella seconda gara, quando sabato 15 gennaio nella cornice del Bike Park di Fermo si terrà la gara che segna il recupero della quarta tappa del circuito, posticipata lo scorso 11 dicembre.

La manifestazione organizzata sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano dalla società Torello Bike presieduta da Alessandra Pietracci, prevede due gare che avranno una durata di 40′ più un giro. La prima prenderà il via alle ore 14:15 e vedrà sfidarsi i ciclisti delle categorie Master 4 – 5 – 6 – 7 – 8, la seconda alle ore 15:00 e lungo i tre chilometri di gara del circuito permanente vedrà in gara i ciclisti delle categorie Master 1 – 2 – 3, Junior Sport, Master Sport e Donne.

Al termine della manifestazione, la premiazione dei primi cinque di ciascuna categoria. Inoltre la gara assegnerà i punti validi per la classifica del circuito sostenuto dall’azienda Fertesino Srl, una realtà artigianale che realizza strutture in ferro ed acciaio per cemento armato desinate ad opere civili ed industriali, di proprietà dell’appassionato Adamo Re (22 punti) che guida la classifica della categoria Master 8, davanti a Giorgio Pagliarini (6) e Claudio Frollà (6).

Tra i Master 7 è Paolo Pirani (19) il leader della classifica di categoria con soli otto punti di vantaggio, quando mancano due prove alla fine, su Giulio Conti (11). Terzo posto per Sergio Micucci (8).

Lotta per il successo finale aperta anche nella categoria Master 6, guida Roberto Marini (28) davanti a Carlo Tudico (22) e Gianfranco Doria (21).

Quattro successi di categoria, in altrettante prove per Massimo Viozzi (40) primo nella classifica dei Master 5. Il portacolori della New Mario Pupilli precede Mauro Mercuri (32) e Davide Gambella (22).

Poker di pretendenti al successo finale nella categoria Master 4. Sarà un sfida tra Giovanni Raimondi (26), Rocco Valloscuro (24), Alberto Laloni (23) e Alessandro Diletti (21).

Nella categoria Master 3 è Gianluca Censi il leader della classifica di categoria con 40 punti e precede Mauro Magi (32) e Andrea Pasquarella (27).

Fabio Tarquini (13) precede il biker Lucio Griccini (10) e Claudio Maronci (9) nella categoria Master 2.

Nella classifica della categoria Master 1, Alessandro Magi è al comando con 27 punti, ben dieci più di Demis Corvatta e Walter Funari (6).

Gabriele Viozzi (18) domina la categoria Elite Sport, davanti all’intraprendente Denian Luku (5), come Giacomo Viozzi (20) tra gli Junior Sport.

Nella categoria Donne,al primo posto Cinzia Zacconi (19) seguita da Mery Guerrini (8) e Sara Grifi (6).

Classifiche fascia. Nella Fascia 1 al comando Alessandro Magi (80 punti) seguito da Gianluca Censi (67) e Demis Corvatta (57). Alessandro Diletti (81) è al c omando della Fascia 2 e precede Massimo Viozzi (79) e Giovanni Filippo Raimondi (76). La Fascia 3 vede al comando Paolo Pirani (30) davanti a Adriano Conti (18) e Adamo Re (16). Nella fascia rosa al comando Cinzia Zacconi (16) su Mery Guerrini (8) e Sara Grifi (6).

La classifica riservata ai team, numero di partecipanti, vede al comando la New Mario Pupilli (39) seguita da Ven MTB (19), Team Studio Moda (17), Bike Racing Team (14), Abitacolo Sport Club (11).




Leave a Reply