dipa

Il Giro d’Italia Amatori Acsi Ciclismo 2022 si concluderà a Capodarco

La gara a tappe voluta da Fabio Zappacenere e Marina Campi per sostenere l’attività giovanile, si concluderà a Capodarco di Fermo martedì 16 agosto. Il comitato organizzatore intanto sta programmando le altre tappe che completeranno la nuova edizione del Giro Amatori.

Perugia – Il Giro d’Italia Amatori Acsi Ciclismo ritorna in terra marchigiana e si concluderà martedì 16 agosto a Capodarco di Fermo con il Gran Premio Capodarco Amatori, la manifestazione riservata alle categorie amatoriali organizzata sotto l’egida del comitato Acsi Ciclismo Ascoli Piceno e Fermo retto da Sonia Roscioli, che precede l’internazionale Gran Premio Capodarco Comunità di Capodarco Corsa per la solidarietà riservato alle categorie Elite e Under 23.

Fabio Zappacenere e Marina Campi che hanno ideato la gara a tappe amatoriale, per sostenere l’attività giovanile attraverso il Canapè Baby Challenge, hanno scelto la gara di Capodarco per offrire l’opportunità agli appassionati delle due ruote di assistere all’evento che è considerato il “Mondiale di Agosto” della categoria Elite e Under 23, ma stanno lavorando per ampliare il programma del Giro d’Italia Amatori 2022.

Tre dovrebbero essere le tappe in programma nei giorni 13 – 14 e 16 agosto, queste le prime indiscrezioni, mentre il programma e le località sedi di tappa verranno ufficializzati in seguito.




Leave a Reply