dipa

FCI: previsti livelli diversi di convenzione con gli EPS. Convenzione riservata FCI – ACSI 2022

Roma – Entro la fine dell’anno la Federazione Ciclistica Italiana incontrerà gli E.P.S. per il rinnovo delle convenzioni che avranno la durata di un triennio e saranno presentate le principali innovazioni delle Norme Attuative approvate dall’ultimo Consiglio Federale.

La F.C.I. sta valutando di prevedere due livelli di convenzione:

  • una convenzione riservata all’Ente ACSI con il quale si è avviato un percorso per la condivisione di alcuni servizi e l’avvio di attività sinergiche;
  • una convenzione “onerosa” offerta agli E.P.S. che possano vantare una numerosità di atleti ciclisti tesserati superiori a 5.000 iscritti.

Per gli Enti che hanno un numero di atleti tesserati inferiori a 5.000 unità ci riserviamo di valutare, caso per caso, l’opportunità di una stipula di accordo.




Leave a Reply