dipa

Campionato Nazionale Acsi Strada: assegnati solo i titoli nazionali della categoria Gentleman

Montemerlo (Padova) – 562 sono i ciclisti iscritti al campionato nazionale Acsi Ciclismo strada che si è aperto oggi a Montemerlo (Padova). Le prove tricolori si tengono sull’ormai collaudato circuito ondulato dei Colli Euganei.

In questa prima giornata di gare sono stati assegnati soltanto i titoli nazionali della categoria Gentleman, in quanto la seconda gara, riservata ai Supergentleman, è stata annullata.

Tra i Gentleman A, al termine dei cinque giri del tracciato di gara si impone Marco Vallante (Bassotoce) che precede Marco Silvestri (Team Stocchetti) e Federico Costa (Iperlando). Sfortunato Gianmarco Agostini (M9 Racing Team) vittima di foratura durante il primo giro.

Per Vallante è il secondo successo tricolore, dopo quello conquistato nel 2014. Mentre lo scorso anno aveva chiuso al secondo posto, ma si era imposto nel tricolore open.

La nuova maglia tricolore della categoria Gentleman A sintetizza così la sua gara: “Durante il primo giro abbiamo allungato in tre, io il mio compagno di squadra Paolo Calabria e Gianluca Moreni (LNC Jo.We). Ci siamo divisi il peso della fuga e siamo rimasti in testa sino ad un giro e mezzo dalla fine, quando ci hanno raggiunto quindici inseguitori. Dopo diversi allunghi portati da ciclisti di diverse società, io ho attaccato a sei chilometri dall’arrivo e sono riuscito a difendere il vantaggio conquistato sino al traguardo”.

Nella categoria Gentleman B è invece il navigato velocista Davide Bellato (Team Duebi) a conquistare la maglia tricolore davanti ad Enrico Gatti (Velo Club Pontenure) e Fabio Benetollo (Rainbow Highroad).

Domani le gare tricolori continueranno come da programma.




Leave a Reply