BOA continua ad essere connessa ai team dell’Uci World Tour

LE SCARPE DA CICLISMO POWERED BY THE BOA®FIT SYSTEM SONO SVILUPPATE ESCELTE DAGLI ATLETI PROFESSIONIST

16 anni dopo che la prima scarpa da ciclismo equipaggiata con il BOA® entrasse nelmercato, BOA continua le sue partnership con il mondo del ciclismo. BOA, azienda leader da sempre dei sistemi di chiusura,è orgogliosa di portare un continuo supporto a tutti gli appassionati del mondo del ciclismo – dai giovani emergenti fino allesquadre internazionali di ciclismo su strada. Grazie al forte impegno di BOA nello sviluppo e miglioramento delle prestazioni,il BOA® Fit System è diventata la prima scelta di ogni ciclista quando si richiede fit preciso e con regolazione veloce e senzasforzi. “La presenza di BOA nel mercato e nei team pro, è estremamente importante per noi. Continuiamo a migliorare estudiare le prestazioni dei prodotti e a lavorare per renderli sempre più all’avanguardia”, afferma Alois Badegruber, ammini-stratore delegato di BOA per l’EMEA.

Tra i professionisti, BOA continua a collaborare con due squadre UCI World Tour fornendo il team CANYON//SRAM Racinge, per la squadra pro femminile fornisce anche le scarpe con le scarpe da allenamento e da running. Entra invece nel suoquarto anno la partnership di BOA con la squadra maschileBORA – hansgrohe. Specialized fornisce alla squadra le bi-ciclette, i caschi e le scarpe da ciclismo con il BOA®, mentreBOA, oltre alle scarpe da bici, fornisce le calzature da tem-po libero e running con il BOA® Fit System a tutto il teame allo staff di BORA – hansgrohe. Alois Badegruber affer-ma: “Siamo impegnati ad essere un eccellente partner econtinueremo a lavorare a stretto contatto con le squadreper fornire prodotti che migliorino la loro esperienza – dalgiorno di allenamento al giorno della gara”. Entrambe lesquadre UCI World Tour hanno fissato obiettivi ambiziosiper il 2022 e, ogni giorno, godono dei benefici delle pre-stazioni del BOA® Fit System. Ecco alcune delle scarpeda ciclismo powered BOA® utilizzate dai ciclisti del teamCANYON//SRAM e BORA – hansgrohe, tutte realizzate conl’ultima piattaforma BOA Li2 e le doppie rotelle.

Oggi vi segnaliamo i modelli equipaggiati BOA di DMT e fizik.

DMT KR0

La prossima generazione di calzature in maglia. Leggera, veloce, estremamente confortevole.

KR0 di DMT rappresenta l’apicedella scarpa performante. Lavorando la maglia della tomaia con la tecnologia DMT, si riesce a creare una scarpa estremamen-te leggera che offre un eccellente trasferimento di energia grazie alla suola anatomica in carbonio SL di nuova generazione;la doppia rotella BOA® Fit System e una costruzione della tomaia integrata fa sì che la scarpa si adatti perfettamente ai piedidi ogni ciclista. Questo modello offre una regolazione delle tacchette anteriori e posteriori di 8 mm. Sviluppata e testata conciclisti World Tour tra cui Elia Viviani e indossata da Ella Harris della CANYON//SRAM.

ELLA HARRIS (AUS) – CANYON//SRAM RACING:”Mi piace molto il materiale della tomaia a maglia della scarpa DMT, la quale fornisce una calzata confortevole ma aderente allostesso tempo. Il più grande vantaggio del BOA® Fit System, per me, è quello di essere in grado di regolare in ogni momento le miescarpe: molto strette quando voglio avere un’efficienza ottimale e zero spazio di movimento, oppure meno strette quando fa mol-to caldo o i miei piedi hanno bisogno di rilassarsi”

FIZIK VENTO INFINITO CARBON 2

La FIZIK VENTO INFINITO CARBON 2 è l’ultimo miglioramento di una leggendaria scarpa da ciclismo su strada, sviluppata cone scelta dai migliori ciclisti pro, tra cui Soraya Paladin del team CANYON//SRAM Racing. Con una parte di tomaia che avvol-ge l’arco plantare e che può essere regolato con precisione con la piattaforma Li2 BOA®, questa scarpa da ciclismo stabilisceun nuovo punto di riferimento per la precisione del fit. Il volume dell’avampiede può essere controllato tramite Infinito, unaconfigurazione firmata BOA® Fit System che bilancia la tensione ed elimina i punti di pressione con guide di lacci in tessuto. IlBOA® Fit System agisce su un’area più ampia della tomaia della scarpa, tirando gli occhielli verso l’interno in modo coerenteda tutte le direzioni per un fit preciso, veloce e senza sforzo. Dotata di doppia rotella BOA® Li2, la scarpa consente regolazioni multidirezionali e differenziate della calzata per la zona del collo del piede e dell’avampiede. Poiché Li2 è stato progettato conun diametro della rotella più piccolo e un profilo più basso e aerodinamico, i ciclisti possono sintonizzare la calzata sulla loroforma unica del piede, assicurando le massime prestazioni senza compromettere il comfort. In combinazione con una tomaia inMicrotex morbida, ma forte e stabile, e una suola completamente nuova con una stratificazione di fibra di carbonio ingegneriz-zata che risparmia peso e aumenta la rigidità fino a un indice di 10, questa scarpa offre la sensazione precisa e bloccata che iciclisti richiedono per le loro prestazioni.

SORAYA PALADIN (IT) – CANYON//SRAM RACING:”Avere scarpe con un buon fit e performanti forse non ti farà vincere una gara, ma non averle può farti perdere. Quindi, per me,il fit preciso è la cosa più importante. Apprezzo la regolazione veloce e senza sforzo delle scarpe powered by BOA® come le FizikVento Infinito Carbon 2. Sentire l’inconfondibile rumore delle rotelle BOA che si stringono mi fa capire che sono pronta ad andare in’full-power-mode’




Leave a Reply