Bike Racing Team: guardie rosse protagoniste nel ciclocross e strada

Guardie rosse protagoniste del ciclocross regionale. I tesserati del team guidato da Luca Re hanno preso il via a due gare di ciclocross, la Grottammare Cross Staffetta che ha chiuso la 35° edizione del Master Cross Ciclcross Uisp Marche e la settima prova del circuito Fertesino Cup.

Domenica 28 gennaio le guardie rosse hanno preso il via alla Staffetta organizzata da Bruni Lucidi a Grottammare. Una stimolante sfida a squadre costituite da due ciclisti suddivisi in due fasce. Fascia A in cui erano inseriti i ciclisti la cui somma dell’età non superava i 99 anni e la Fascia B, somma dell’età che superava i 99 anni.

Tra i ciclisti della Fascia A, la coppia costituita da Luca Re e Daniele Pallini conquista il terzo posto assoluto, quinta posizione per il duo Matteo Santori – Michele Perozzi, sesto posto per Luca Piunti – Michele Fratalocchi.

Tra le coppie Fascia B, quarto posto per Adamo Re e Marco Baldella e sesto per Andrea Spinelli e Gianpiero Pignotti.

Domenica, all’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio si è svolta la settima tappa del circuito Fertesino Cup, voluto da Adamo Re, organizzato da Giampiero Conti (CSI Marche) e Maurizio Giustozzi (Acsi Macerata) e sostenuto dall’azienda Fertesino di proprietà di Adamo e Luca Re.

La prima partenza ha visto prendere il via i ciclisti delle categorie Junior Sport – Master 5 – 6 – 7 – 8 – 8Plus e Donne. Il percorso di circa tre chilometri ricavato all’interno dell’ area verde dell’Ippodromo ha messo a dura prova i partecipanti chiamati a sprigionare watt per emergere tra erba, il fine pietrisco della pista e salire le scale.

Adamo Re ha conquistato il successo tra i Master 8Plus, incrementando così la sua leadership nella classifica del circuito. Andrea Croci chiude al venticinquesimo posto, Gianpiero Pignotti trentatreesimo.

La seconda gara ha visto al via Elite Sport, Master 1 – 2 – 3 – 4, Luca Re ha chiuso al non posto assoluto centrando il terzo posto nella categoria Master. Stesso piazzamento nella classifica del circuito. Michele Perozzi chiude dietro a Luca Re, centrando il secondo posto tra gli Elite Sport (terzo nella classifica del circuito). Marco Baldella, quindicesimo, centra il quinto posto tra i Master 4. Luca Piunti diciottesimo si piazza al quarto posto tra i Master 3 (settimo nella classifica del circuito). Ventiduesimo posto per Gionni Di Cintio, ottavo tra i Master 4, ventitreesimo Matteo Santori sesto tra gli Elite Sport.

Mouad Boufariha, che non ha preso il via alla gara di Montegiorgio resta in terza posizione nella classifica Master 2 del circuito.

Domenica, Adamo Re ha preso il via al Trofeo Paradise, gara in circuito svoltasi a Monsano. Sfortunata la prova del condottiero che a metà gara si è dovuto ritirare a causa di una foratura, mentre pedalava in gruppo e avrebbe potuto conquistare un buon piazzamento finale. Paolo Mingroni ha invece terminato la gara all’undicesimo posto assoluto, quarto tra i Master 8.




Leave a Reply