Nella terra della Sa Sartiglia Antonio Cogotzi fa centro nel photo contest COVID-19 #IOSTOACASA

Oristano – Verrà spedita a Oristano, la città della Sa Sartiglia e in passato capitale del Giudicato di Arborea, l’ottava maglia del photo contest COVID-19 #IOSTOACASA AJOCONTROCOVID19 organizzato dall’associazione Ajò Cycling Team in collaborazione con l’azienda Threeface e patrocinato da CSAIn Ciclismo.

Ad aggiudicarsela è stato il quarantaduenne Antonio Cogotzi, dipendente statale che ama misurarsi in più discipline sportive. “Un successo virtuale che dedico a mia moglie Valentina e ai due bambini Daniele (6 anni) e Mattia (4 anni), come tutte le vittorie conquistate nell’atletica – afferma Cogotzi – che mi sostengono, nonostante ogni settimana, devo sottrarre qualche ora di tempo libero anche alla famiglia per allenarmi. Esco sei volte a settimana per allenarmi, ogni giorno mi dedico alla corsa, invece due volte a settimana al nuoto e alla bicicletta. Tutto questo naturalmente prime dell’isolamento sociale”.

La sua principale passione sportiva è l’atletica, è tesserato per l’associazione Atletica Isolarun. Nel 2003 ha iniziato a pedalare in sella ad una MTB che usava per integrare l’allenamento settimanale. Poi ad agosto 2019 decide di decarsi alla ciclismo su strada avendo in programma la partecipazione al Chia Sardinia Triathlon 70.3, che si sarebbe dovuto svolgere ad aprile e un mese più tardi alla staffetta Trathlon di Palau.

Antonio Cogotzi, primo a sinistra, impegnato in una gara podistica

“La stagione 2020 avrebbe dovuto essere quella che segnava il mio esordio nel trathlon, poi l’emergenza epidemiologica Covid 19 ha cambiato tutto – continua Cogotzi – e anche nel resto della nostra penisola cambierà i nostri usi e costumi giornalieri. Le limitazioni imposte dai vari Dpcm mi hanno permesso di dedicarmi pienamente alla famiglia e sto vivendo momenti fantastici con la famiglia. Comunque nvito tutti gli appassionati sportivi come me a rimanere a casa e allenarsi come possono”.

Leave a Reply