Modifica dei percorsi per la Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego

In vista della Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego, che avrà luogo domani, domenica 23 giugno 2019, con partenza e arrivo ad Aprica, il GS Alpi, comitato organizzatore della corsa, è stato costretto ad effettuare delle modifiche ai percorsi in pochissimo tempo, in quanto il Passo del Gavia non è agibile per via di una frana che è caduta poche ore fa a Santa Caterina Valfurva.

La soluzione proposta è quella di far affrontare per due volte il Passo del Mortirolo, unificando il percorso medio e il percorso lungo. Alla luce delle modifiche, questo nuovo tracciato prevederà la doppia ascesa del Mortirolo, prima da Monno e poi da Mazzo di Valtellina. Non cambia nulla per ciò che concerne il percorso corto, che prevede la scalata del Mortirolo e del Passo Santa Cristina prima del ritorno ad Aprica. 

Ad ufficializzare la notizia del cambio di percorso della Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego è Vittorio Mevio, presidente del comitato organizzatore, il quale, durante il briefing pre-gara, ha spiegato: “Per noi del GS Alpi è molto importante garantire la sicurezza di tutti i partecipanti: avremo 12 moto e 20 scorte tecniche a seguire i corridori. Il Gavia non si può affrontare: questa mattina è venuta giù una frana a Santa Caterina Valfurva, quindi la strada è chiusa da San Nicolò a Santa Caterina.Si può salire sul Gavia, ma non si può scendere, perché la zona interessata è la fine della discesa. Abbiamo quindi studiato, come alternativa, il doppio Mortirolo. Da tre percorsi diventeranno due: il corto non cambia assolutamente, mentre i due percorsi lungo e medio diventano un unico tracciato che prevede il Mortirolo da Monno e poi di nuovo il Mortirolo da Mazzo di Valtellina, poi Santa Cristina e Aprica”.

Mevio prosegue: “Questa novità non mi piace, mi si spezza il cuore nel comunicarvi questa notizia. Il Gavia era un sogno. Siamo riusciti a farlo aprire con centomila difficoltà: siamo andati a fare diversi sopralluoghi con la polizia stradale, sono andato a segnare il percorso giovedì scorso ed era bellissimo. Speriamo di poterlo riproporre il prossimo anno. Purtroppo questa scelta non dipende da me”.

Tutte le informazioni sulla gara e sugli eventi collaterali della Granfondo Gavia e Mortirolo – Damiano Cunego sono su https://www.granfondogaviaemortirolo.it/it/

Leave a Reply