Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Michela Bergozza è la nuova regina di Bagno di Romagna

Bagno di Romagna – La vittoria di Michela Bergozza nella decima edizione della Gran Fondo del Capitano Gold Edition non è soltanto un gesto atletico da sottolineare, ma è principalmente il giusto tributo ad un appassionato di questa affascinante disciplina come Claudio Vestrucci proprietario dell’azienda PuntoBox Furgoni di Forlimpopoli attraverso la quale sostiene la società Asd Scatenati, partecipando attivamente all’attività organizzativa, e l’evento di Bagno di Romagna.

Guarda qui l’arrivo di Michela Bergozza

“Non potevamo fallire l’appuntamento con la vittoria alla Gran Fondo del Capitano – sottolinea Stefano Laghi presidente della società Scatenati – quello di Bagno di Romagna è la miglior espressione, in termini organizzativi, della nostra terra, è organizzata da un gruppo di amici guidato da Massimo Bardi, ma soprattutto è sostenuta da Claudio Vestrucci che è una colonna portante del nostro sodalizio. Abbiamo scelto il modo più semplice e diretto per ringraziare Claudio di tutto quello che fa per noi: la vittoria”.

Guarda qui l’intervista di Michela Bergozza

E non a caso subito dopo aver tagliato il traguardo Michela Bergozza e Stefano Laghi hanno ricevuto i complimenti di Vestrucci.

L’oro conquistato a Bagno di Romagna è il quinto per la vicentina Michela Bergozza che al suo primo anno di militanza nella formazione meldolese ha dimostrato tutto il suo valore, grazie anche all’esperta guida di Stefano Laghi che la sostiene durante le gare.

Il sorriso stampato sul viso, nonostante gli occhiali che nascondono i penetranti occhi della regina in divisa rossonera, la felicità che fa passare in secondo piano la fatica e la gioia di aver raggiunto uno degli obiettivi primari di questa stagione. “Bellissima vittoria. Era uno dei nostri obiettivi stagionali e siamo riusciti a conquistarlo per dedicarlo a Claudio Vestrucci che è uno dei nostri dirigenti e sponsor. È stata dura – continua Michela Bergozza – il percorso della manifestazione è impegnativo, ma allo stesso tempo straordinario. Devo ringraziare il presidente Laghi e tutti i ragazzi che mi hanno sostenuto in questa grande famiglia che è la società Scatenati. Inutile nasconderci che l’obiettivo quando ti attacchi il numero è quello di vincere, ma nel rispetto di tutti e divertendoci”.

Successo nel successo. Grazie alla partecipazione di ben 38 tesserati della squadra meldolese, l’Asd Scatenati si è aggiudicata anche il successo nella classifica per team.

Da sottolineare anche il ventiquattresimo posto assoluto di Gabriele Bentivogli e il ventisettesimo di Daniele Del Rosso, oltre ai piazzamenti di ciascun Scatenato partecipante che ha permesso al team di prevalere.

Leave a Reply