Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Maratona dles Dolomites – Enel: la 32° edizione all’insegna di ECUILIBER

(ALTA BADIA-BZ). Il tema della prossima edizione della Maratona dles Dolomites – Enel che si correrà domenica 1° luglio 2018 è dedicato all’ecuiliber (in ladino), all’equilibrio. Di fronte ai continui sconvolgimenti che il mondo subisce, di fronte alla disparità di condizioni fra il genere umano, di fronte alla volontà di costruire muri anziché ponti, di fronte a un consumo esasperato delle risorse che abbiamo a disposizione trovare nuovi equilibri è più che mai necessario per la stessa sopravvivenza dell’uomo. Perché è solo con equilibrio che possiamo immaginare un’equa distribuzione delle ricchezze, solo con equilibrio possiamo dare un po’ di pace a questa terra che ci ospita, solo con equilibrio possiamo rinnovare quel senso di fratellanza fra gli esseri umani, oggi troppo impegnati a ferirsi più che a rispettarsi. Che sia, dunque, una Maratona all’insegna dell’equilibrio quella che si correrà la prima domenica di luglio dell’anno prossimo.

NUMERO CHIUSO, COME SEMPRE

Ormai la formula è più che collaudata e rimane quindi invariata. La Maratona si corre a numero chiuso e a disposizione ci sono 9000 posti coì suddivisi: 5000 posti assegnati tramite il sorteggio e 4000 iscrizioni divise tra partecipanti di diritto, tour operator ufficiali della Maratona, iscrizioni a prezzo maggiorato con ricavato in beneficenza ed invitati. Come sempre la metà dei posti è riservata ai ciclisti italiani e l’altra metà a quelli stranieri.

COME FARE PER ISCRIVERSI

Le modalità per iscriversi alla maratona sono tre:

  • tramite la preiscrizione online sul sito www.maratona.it, che deve essere effettuata tra il 12 ottobre ed il 2 novembre 2017, si ha il diritto di partecipare al sorteggio che avrà luogo nella seconda metà di novembre 2017 attraverso, come sempre, l’estrazione;
  • tramite l’acquisto di un pacchetto alloggio (minimo 4 notti) + iscrizione garantita che sono gestiti e venduti a partire dal 9 ottobre 2017 sul sito del nostro tour operator ufficiale Holimites www.holimites.com;
  • tramite le iscrizioni di beneficenza che sono vendute esclusivamente online sul sito www.maratona.it il 22 novembre 2017 ed il 22 marzo 2018. Maggiori informazioni al link: http://www.maratona.it/it/mdd2018-iscrizioni-di-beneficenza

TRE PERCORSI SUI PASSI DOLOMITICI

Squadra che vince non si cambia, dunque i tre magnifici percorsi della maratona rimangono invariati: la Maratona vera e propria è di 138 km con 4230 m di dislivello, e si snoda tra Sellaronda, Passo Giau, Falzarego e Valparola; il percorso Medio è di 106 km con 3130 m di dislivello e dopo il Sellaronda prosegue con il Falzarego e Valparola per tornare a La Villa e raggiungere il traguardo di Corvara;  il percorso  Sellaronda è di 55 km con 1780 m di dislivello ed è di fatto il giro dei mitici quattro passi che ogni ciclista conosce. La partenza è come sempre da La Villa e l’arrivo è a Corvara. Anche per la prossima edizione è assicurata la diretta televisiva su Raitre che avrà inizio dalle ore 6.15 del mattino.

MARATONA E BENEFICENZA, UN BINOMIO INSCINDIBILE

La Maratona si distingue da sempre per un aspetto estremamente importante: la beneficenza. Grazie all’introito delle iscrizioni maggiorate la Maratona diffonde speranze e aiuti concreti nel mondo. A beneficiarne sono in particolare l’Associazione Gruppi “Insieme si può” Onlus/ONG (www.365giorni.org), la Costa Family Foundation (www.costafoundation.org), l’Assisport Alto Adige (www.sporthilfe.it)e l’Associazione Alex Zanardi BIMBINGAMBA (www.bimbingamba.com).

 IL VILLAGGIO DEI CICLISTI

Anche per l’anno prossimo è confermato il Maratona Village che aprirà i battenti dal 28 al 30 giugno con nuove sorprese che si aggiungono agli eventi esistenti. Si tratta di una zona dedicata a tutti gli appassionati che transitano in Alta Badia durante i giorni che precedono la Maratona, oltre 15 mila ogni anno, con stand dedicati alle novità che il mondo del ciclismo propone. Si tratta di una vera e propria zona expo, una speciale vetrina in cui domanda e offerta corrono in tandem per rendere l’evento sportivo un’occasione di confronto tra produttori del settore e tutti gli interessati.

Inoltre il 30 giugno saremo in pista anche con i bambini grazie alla Maratona for kids by Sportful.

 GIUGNO NELLE DOLOMITI, IL MESE DELLA BICI

Come di consueto prima della Maratona ci sono altri due grandi appuntamenti dedicati agli amici ciclisti che amano pedalare su strade chiuse al traffico motoristico in uno scenario unico al mondo, quello delle Dolomiti.

Domenica 17 giugno c’è il Dolomites Bike Day, con le strade comprese tra Corvara, passo Campolongo, Arabba, Pieve di Livinallongo, passo Falzarego, passo Valparola, San Cassiano e nuovamente Corvara, riservate a ogni tipo di ciclista, e-bikers compresi.

Sabato 23 giugno c’è il Sellaronda Bike Day che non ha bisogno di presentazioni: è l’anello ciclistico, compreso tra Campolongo, Pordoi, Sella e Gardena, più bello del mondo. Percorrerlo senza l’assillo di auto e moto è un’autentica gioia per migliaia di appassionati.

 

Per info: Comitato Maratona dles Dolomites tel. 0471/839536

email: info@maratona.it – www.maratona.it

Leave a Reply