Limar: nuova linea per caschi certificati e-bike con luce posteriore

Limar è un’azienda italiana, con 30 anni di esperienza nella produzione di caschi per il ciclismo. La missione di Limar è diventare “The Helmet Specialist” offrendo al mercato la migliore e più ampia gamma di caschi in termini di aerodinamicità, leggerezza, comfort e ventilazione. Vi presenteremo, durante la stagione, alcuni caschi Limar scelti e testati per voi, progettati e disegnati in Italia. Oggi parleremo di una linea speciale, dedicata a chi ama vivere la bici attraverso l’uso della e-bike, bici elettrica o a pedalata assistita. L’azienda bergamasca non è solo famosa in tutto il mondo per i caschi da gara tra i più leggeri al mondo (di cui parleremo in un prossimo articolo dedicato) indossati da corridori dell’Astana pro team, in cui hanno preso parte come testimoni al Vincenzo Nibali e Michele Scarponi. Tra le novità, i modelli URBE e BERG-EM, approvati e certificati per l’e-bike con uso urbano e per settore strada/mtb. Vediamo quest’ultimo.

Il casco BERG-EM è certificato NTA 8776, primo standard di sicurezza per l’uso dei caschi con bici elettriche o a pedalata assistita dunque testati per la protezione ad una maggiore velocità d’impatto. La struttura presenta una monoscocca con tecnologia in-mould, leggera e resistente ai vari utilizzi descritto con un sistema di ventilazione a 19 prese d’aria ed un sistema di regolazione del capo Competition+ sia orizzontale, sia verticale perfettamente connessa al cinturino. L’imbottitura è molto morbida, anallergenica e lavabile. La rete anti insetti è presente nelle prime 3 prese d’aria frontali. Questo casco presenta un accessorio importante: la luce led per casco di cui parleremo dopo. Aldilà delle caratteristiche scritte lo abbiamo testato e provato in modo da darvi la nostra sensazione: colore verde opaco con scritte arancioni fluo, taglia 57-62, peso 325 grammi.

ll modello Berg-em si presenta molto bene, in vari colori e lo si può utilizzare per l’uso della bici sia in strada, sia off-road grazie alla visiera che può essere agganciata o rimossa con un semplice click. Salta subito all’occhio l’ottimo design e abbinamento con l’occhiale Vega (di cui parleremo nel prossimo pezzo dedicato) in pieno stile Limar. Veniamo ai dettagli: molto ergonomico il cinturino dai colori abbinati alla scritta del marchio Limar presente sul casco, in questo caso arancione; molto pratica la luce inserita nella parte posteriore del casco in grado di segnalare la propria presenza con una semplice pressione. Luce a 4 led, super leggera e con 3 diverse modalità di utilizzo: fissa, lampeggiante e lampeggiante casuale.

I nostri caschi soddisfano i più severi standard internazionali di sicurezza come CE EN 1078, American CPSC e Australian AS / NZS e sono sottoposti ai test più severi in condizioni diverse. La sicurezza è sempre la nostra priorità!” ci tengono a far sapere da casa Limar. Informazioni www.limar.com. Tutti i prodotti sono distribuiti in italia da Ciclo Promo Components s.r.l.

sette colori dispobili, tra cui il verde opaco presentato e testato per voi

Leave a Reply