La Terminillo Marathon “cicloturistica” per un giorno: appuntamento il 5 luglio

Dopo l’indiscutibile successo ottenuto nelle passate edizioni con la Terminillo Marathon, nelle versioni granfondo e mediofondo, l’emergenza Covid-19 ha indotto gli organizzatori di ZeroLimits Team a rinviare la sesta edizione al 2021: per colmare il vuoto di quest’anno, si svolgerà un’edizione “soft” in versione cicloturistica domenica 5 luglio tra paesaggi di montagna da godere in bicicletta e con l’ottima cucina.

La pedalatà prenderà il via dalla località di Albaneto alle 8:30 presso l’Albergo Ristorante da Tonino. Si percorreranno le strade della granfondo con la caratteristica scalata di Valle Mare, località incantevole del comune di Borbona che cattura la vista sul versante più bello e meno noto del Terminillo. Si passerà di nuovo vicino l’Albergo Ristorante da Tonino prima di attraversare il centro storico di Leonessa e affrontare la salita del Terminillo per poi tornare al punto di partenza.

I familiari e gli accompagnatori potranno approfittare di un’escursione lungo il sentiero dei Passanti di circa 7 chilometri che arriva direttamente a Leonessa. Verrà messo a disposizione anche un servizio navetta.

Al termine della pedalata e del trekking, avrà luogo il pranzo presso l’Albergo Ristorante Da Tonino per ciclisti ed accompagnatori al costo di 30 euro.

Dopo il varo del progetto CicloTour con la Roma-Rieti-Alba Adriatica del 21 giugno scorso – spiega Paolo Ferri per conto di ZeroLimits Team –, dal mare stavolta ci spostiamo nelle nostre montagne dell’Appennino Reatino per omaggiare la Terminillo Marathon che non ci sarà. Un’opportunità per ribadire quanto sport e valorizzazione del territorio siano sempre più connessi tra di loro ma dobbiamo dare merito all’amministrazione comunale di Leonessa che ha condiviso il nostro progetto, puntando molto sulla qualità, a differenza di altre località che vogliono raggiungere i risultati soltanto con la quantità”.

Leave a Reply