La stampa internazionale alla decima edizione della Gran Fondo del Capitano

La stampa internazionale salta in sella per la Gold Edition della Gran Fondo del Capitano. Domenica 9 giugno alle ore 8.00 sulla linea di partenza di Via Lungo Savio a Bagno di Romagna ci saranno anche David William Houghton, giornalista canadese del mensile Canadian Cycling Magazine e il blogger tedesco Thomas Terbeck. Dopo l’uscita sulla blasonata rivista statunitense Peloton che con un lungo speciale ha ‘tirato la volata’ agli appassionati americani verso l’Appennino tosco-emiliano, le penne illustri di tutto il mondo continuano a raccontare l’esperienza unica di pedalare immersi nel verde sulle strade che attraversano il Parco delle Foreste Casentinesi e gli affascinanti borghi ricchi di storia e tradizione.

Houghton e Terbeck soggiorneranno a Borgo di Romagna dal 7 al 10 giugno, prendendo parte a Terrabici ERCycling: l’eccellente progetto di promozione del territorio e dei circuiti cicloturistici più interessanti della regione del dipartimento cycling di APT Servizi Emilia-Romagna. Prima e dopo la Gran Fondo del Capitano avranno modo di scaldare e poi sciogliere i muscoli partecipando a press trip ed eductour a cura di una guida d’eccezione: Alessandro Malaguti ex-ciclista professionista, che li condurrà alla scoperta dei panorami più suggestivi, dei castelli e bellezze storico-architettoniche, degli aneddoti e dei piatti tipici casentinesi.

Un invito a partecipare alla Gran Fondo del Capitano arriva anche da un ciclista speciale: il Ct della Nazionale e Presidente APT Servizi Emilia-Romagna, Davide Cassani impegnato in prima linea a promuovere il cicloturismo e le straordinarie capacità d’accoglienza che contraddistinguono l’intero territorio regionale. Cassani in un video postato sulla pagina Facebook ‘Gran Fondo del Capitano’, ‘convoca’ i ciclisti alla Gold edition, che festeggerà i 10 anni di sport e passione della gara di Bagno di Romagna.

Ancora una volta la Gran Fondo del Capitano si dimostra volano per un territorio dalle grandi potenzialità, tutte da vivere e da raccontare.

Scopri di più sulla GF del Capitano www.granfondodelcapitano.it

Leave a Reply