Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

La Shark Lady Michela Bergozza azzanna la sua quarta vittoria stagionale tra gli Squali

Gabicce Mare (Pesaro Urbino) – Tenace e impavida. L’indole legata all’attacco è data dalla sua voglia di essere protagonista nel mondo della due ruote amatoriali. Questo il profilo della temibile Shark Lady Michela Bergozza, che ieri a Gabicce Mare ha azzannato il suo quarto successo stagionale.

L’atleta vicentina supportata dal presidente del sodalizio meldolese Stefano Laghi, non ha prima individuato la “preda” per poi muoversi a spirale prima di azzannarla, ma è partita all’attacco sin dai primi chilometri affondando gli aguzzi denti lungo il tracciato della granfondo e iniziando a gustare il fresco sapore del successo finale. Lungo l’ultima salita, la Panoramica del San Bartolo, la fatica si fa sentire, il vantaggio accumulato sulla diretta avversaria è ormai superiore a nove minuti e Michela Bergozza non abbandona la preda. Guidata dai consigli di Stefano Laghi riesce a superare la crisi e si lancia verso Gabicce Mare. A tre chilometri dal traguardo, una caduta a causa della pioggia che ha reso viscido il fondo stradale. Ed è qui che emerge il carattere tenace della Shark Lady che va a conquistare il prestigioso successo nella Gran Fondo Squali.

Una splendida festa condivisa con gli altri portacolori della Asd Scatenati al via dell’evento: Gabriele Bentivoglio (25° al traguardo), Stefano Laghi (48°), Giuliano Cangini (59°), Sandro Regolini (82°), Federico Santini (92°), Mauro MinutoloGiuliano Ghirotti,  Gabriele PolettiDaniele Del Rosso e Carlo Zollo.

Leave a Reply