La Granfondo Internazionale Torino si proietta già verso il 2020

La Granfondo Internazionale Torino si chiude con il grande successo del Criterium, che si è svolto giovedì primo agosto presso il Parco del Valentino. La manifestazione è stata valevole come terza prova del Turin Cycling Festival, comprendente le tre prove di ciclismo su strada facenti parte degli European Masters Games. Cicloamatori provenienti da tutta Europa hanno quindi potuto battagliare all’interno del circuito ricavato nel Parco del Valentino, in gare velocissime incerte fino all’ultimo metro. 

Nel Criterium di giovedì, nella categoria che parte dagli Elmt fino agli M3, il successo è andato a Francesco Paolo Calandra, mentre negli M4 il successo è andato a Silvio Lentini. Hryhoriy Ishchenko ha invece ottenuto il successo nella categoria M5, con Frank Suys che ha trionfato nella prova degli M6/M7. Negli M8 si è imposto Franco Brambillasca, mentre Stefania Sensi Sio è imposta nella categoria unica femminile.

Il prossimo anno, la Granfondo Internazionale Torino si sposterà nel week end lungo dell’1-2-3 maggio: sulla scia del successo ottenuto durante gli European Masters Games di quest’anno, verrà riproposto per il secondo anno consecutivo il Turin Cycling Festival, con il Criterium che si svolgerà il primo maggio e la Granfondo che avrà luogo domenica 3 maggio. Il Gs Alpi sta studiando, in questi giorni, una nuova prova da inserire alla vigilia della manifestazione piemontese.


I risultati completo del Criterium sono disponibili qui
La Granfondo Internazionale Torino si proietta già verso il 2020

Leave a Reply