Kufsteinerland per le famiglie, la natura a misura di bambino

Kufsteinerland è tra le regioni più family friendly del Tirolo, tante attività sono proposte per non annoiare grandi e piccini e con la KufsteinerlandCard molte proposte sportive, ricreative e culturali sono gratuite, come l’emozionante ingresso alla stupenda fortezza di Kufstein che incanta le famiglie con la sua antica roccaforte, con il suo pozzo profondo, il giardino delle erbe con tanti aromi, le misteriose gallerie interne e i soleggiati spazi verdi dove giocare. A misura di bambino è anche la salita sul Kaisertal: la seggiovia Kaiserlift è gratuita e una volta arrivati in quota si possono scoprire i paesaggi incantevoli, punteggiati da pascoli e malghe dove fermarsi a fare merenda in stile tirolese.
Da non perdere è la visita al maneggio Fohlenhof (gratuito grazie alla KufsteinerlandCard che a sua volta non ha nessun costo e viene data a partire dal secondo giorno di permanenza in Kufsteinerland) conosciuto in tutto il mondo per allevare i bellissimi cavalli avelignesi, con la bionda criniera. Qui si può assistere gratuitamente alle esibizioni equestri di volteggio e dressage. E’ appassionante visitare le stalle e i recinti all’aperto con oltre 100 esemplari di cavalli, e il museo, aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle 17. Ai bambini piacciono tanto anche i simpatici cavalli islandesi Oberbichlhof, maneggio che propone corsi di equitazione e di educazione equestre per bambini e tour guidati in montagna. Scoprire ed esplorare il territorio cavalcando è una delle esperienze più emozionanti non solo per i piccoli.

Le proposte per l’estate 2020 avvicinano i bambini alla natura: un vario programma di attività sportive e ricreative invita le famiglie a esplorare il territorio. Ci sono interessanti visite guidate alle malghe, dove si entra in contatto diretto con lo stile di vita tirolese e con ambienti naturali integri e incontaminati. Ci sono poi i laboratori che mostrano come utilizzare le erbe per fare unguenti e tisane; le giornate in fattoria insegnano a foraggiare e accarezzare gli animali, saltare nel fieno e cercare le uova delle galline. La visita guidata della cittadina di Kufstein e al suo castello è una vera e propria scoperta. Nello “zoo delle rarità” (un grande parco con 500 animali di 70 specie differenti) si osservano da vicino tartarughe giganti, canguri, scimmie e tanto altro.

Laghetti naturali balneabili e parchi acquatici.

Tanto divertimento è garantito anche dagli parchi acquatici con piscine, scivoli e tanti servizi come il Plitsch Platsch a Bad Häring, il parco avventura di Niederndorf, la piscina olimpionica di Kufstein e la piscina di Erl. C’è poi “Hallo Du”, il centro acquatico più grande, con piscine all’aperto, scivoli, campi da beach volley, skate park, area bimbi, 9.000 mq di prato verde, area wellness su due piani, grande 1.500 mq, con saune diverse, il bowling e un ristorante con terrazza panoramica. Un’altra attrazione per famiglie sono i 6 splendidi laghi balneabili, circondati da un paesaggio montano idilliaco. Alcuni sono perfettamente attrezzati per le famiglie, come il lido Thiersee con trampolino per i tuffi, scivolo, Aqua Jump, barche a remi, canoe e pedalò e il lago Hechtsee, con prati dove rilassarsi al sole, aree pic-nic, campi da beach volley, tavoli da ping-pong, parchi giochi, ristoranti e tanto spazio per giocare. Ci sono poi il lago Stimmersee, incastonato in un suggestivo scenario ai piedi del monte Pendling, adatto alle famiglie, e il Bananensee (dalla forma a banana), con i suoi 2.300 metri quadrati, che è il lago balneabile più piccolo del Kufsteinerland. Posizionato a circa 100 metri sopra Kufstein, invece, il piccolo lago Pfrillsee, con vista sull’imponente fortezza, regala il piacere di fare il bagno immersi in una natura incontaminata. Il Längsee, essendo più difficile da raggiungere, è il lago più isolato: immerso in un’area forestale protetta, offre una piccola spiaggia mai affollata e uno specchio d’acqua per lunghi bagni circondati dal paesaggio silenzioso.

Leave a Reply