Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

In 650 alla Granfondo Risoul Queyras Jollywear

Dicono che sia la gara più alta di Europa, sicuramente la più alta in Francia!  Con la spettacolare partenza ai piedi di Mont-Dauphin, eccellenza UNESCO, si è svolta domenica 29 luglio la granfondo Risoul Queyras Jollywear con 650 ciclisti al via, organizzata dall’ufficio del turismo di Risoul.
Tre i percorsi da scegliere: il corto da 50 chilometri con dislivello di 1400 metri ed arrivo nella rinomata località di Risoul (1.850); il percorso medio di 102 chilometri e 2.600 di dislivello con l’ascesa al colle Isoard (2.360), il passaggio a Briançon e poi la salita finale a Risoul; infine il percorso da 135 km con dislivello di 3.500 metri e l’ascesa a Saint-Véran (2.042 metri) prima di affrontare le salite scelte dal tour de France 2017 e giro d’Italia nel 2016.
A vincere la granfondo Risoul Queyras Jollywear l’italiano Stefano sala (04:18:36:7) seguito da Carlo Fino e Benoir Culiez, la mediofondo è stata vinta da Vincent Arnaud (03:09:12:0) mentre Pascal Manderon si è aggiudicato la vittoria nel percorso corto. Tra le donne vincono la granfondo Laurence Reviglio (05:27:48:0) e la mediofondo Magdalena de Saint (03:45:28:8).
GRANFONDO
1 SALA STEFANO AST (SYSTEMS CARS) 04:18:36:7
2 FINO CARLO (ASD SUPERBAPROGETTO BICCI) 04:19:15:8
3 CULIEZ BENOIT (TEAMSPOC JOLLYWEAR NICE) 04:22:20:0
MEDIOFONDO
1 ARNAUD VINCENT 03:09:12:0
2 ERBS VALENTIN 03:11:28:3
3 CLOITRE GUILLAUME 03:11:42:0
PERCORSO CORTO
1 MANDERON PASCAL 01:33:31:6 1
2 GARNIER SERGE 01:34:28:5 1
3 AGNIEL MAXIME  01:34:32:5

Leave a Reply