Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

I nuovi campioni italiani FCI Mediofondo 2021 a Monte Urano

A Monte Urano i veri protagonisti sono stati gli oltre 200 atleti che hanno partecipato alla prova unica del Campionato Italiano Mediofondo sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana con l’organizzazione generale dell’evento a cura del Team Studio Moda.

I concorrenti si sono misurati sul percorso di 80,5 chilometri che presentava 1200 metri di dislivello positivo.

La corsa si è cristallizzata intorno alla contesa tra Vincenzo Pisani (Capitani Minuterie Metalliche) ed Ettore Carlini (Hair Gallery Cycling Team) dopo il 50° chilometro. I due battistrada hanno raggiunto un vantaggio massimo di 1’40” che si è ridotto a 35” a seguito del contrattacco di Gianpaolo Busbani (Team Crainox), Wladimiro D’Ascenzo (Hair Gallery Cycling Team) ed Emanuele Di Fiore (Abitacolo Sport Club) ma senza riuscirci.

Pisani ha conquistato il traguardo anticipando di quattro secondi il compagno di fuga Carlini con il podio assoluto maschile completato da Antonio Ceglie (Leonessa di Puglia Cegliebike) che ha regolato sulle ultime rampe il gruppetto inseguitore.

Tra le donne, netto successo per distacco di Sara Mazzorana (Bike Therapy Cycling Team) che si è messa alle proprie spalle Michela Gorini (Team Fausto Coppi Fermignano ed Elisa Benedet (Spezzotto Bike Team).

Al termine dell’evento sono state assegnate le 13 maglie tricolori per ciascuna categoria alla presenza di Lino Secchi (presidente regionale FCI Marche), Massimo Romanelli (vice presidente vicario FCI Marche), Marco Marinuk (vice presidente regionale FCI Marche), Andrea Capelli (presidente della commissione nazionale amatoriale FCI), Luigi Marinuk (componente della commissione nazionale amatoriale FCI), Daniele Paolini (responsabile della struttura regionale amatoriale FCI Marche) e Massimo Brasili (assessore allo sport per il Comune di Monte Urano).

Un’organizzazione efficiente, all’altezza e degna di un campionato italiano mediofondo – ha dichiarato Lino Secchi -, evento molto apprezzato dai partecipanti e con tanti feedback positivi. Ottima la sicurezza su un percorso che ha avuto il suo centro nevralgico a Monte Urano in pieno centro storico nella zona dei Giardini. Una partecipazione molto qualificata in cui hanno avuto spazio coloro che sapevano di essere competitivi per questo tipo di gara. Già proiettato al 2022 con l’organizzazione del Campionato Italiano Strada Amatori FCI, il Team Studio Moda a livello organizzativo si dà sempre da fare grazie al vulcanico Enzo Maglianesi che non si tira mai indietro nell’allestire eventi per tutte le categorie come quello del 31 luglio prossimo a Grottazzolina con i giovanissimi ma ci stiamo avvicinando verso la due giorni a Petritoli con il campionato regionale amatori il 7 agosto e la gara juniores dell’8 agosto Balacco-Paponi con l’impegno di Emanuele Senzacqua e del comune di Petritoli”.

I CAMPIONI ITALIANI FCI MEDIOFONDO 2021

Elite sport: Antonio Ceglie (Leonessa di Puglia Cegliebike)

Master 1: Ettore Carlini (Hair Gallery Cycling Team)

Master 2: Manuel Fedele (Team Go Fast)

Master 3: Vincenzo Pisani (Capitani Minuterie Metalliche)

Master 4: Piero Zizzi (GC Airone Leo Constructions)

Master 5: Wladimiro D’Ascenzo (Hair Gallery Cycling Team)

Master 6: Daniele Marrama Saccente (Team Go Fast)

Master 7: Daniele Bertozzi (Team Del Capitano)

Master 8: Ivano Soletti (Bike Avengers)

Elite master donna: Sara Mazzorana (Bike Therapy)

Master donna 1: Elisa Benedet (Spezzotto Bike Team)

Master donna 2: Michela Gorini (Team Fausto Coppi Fermignano)

Master donna 3: Antonella Incristi (Team Friuli For Ail)

Servizio video https://www.youtube.com/watch?v=C0Be9UeOZe8 con la cronaca a cura di Roberto Cicchinè all’interno della rubrica A Ruota Libera.

Classifiche complete al link https://www.endu.net/it/events/campionato-italiano-mediofondo-fci/results

Leave a Reply