HG Cycling Team: Fermo-Milano “on the road” per Ferdinando Siquini e Sergei Kirichok

Una grande passione per la bicicletta quella che ha portato Ferdinando Siquini e Sergei Kirichok a percorrere circa 600 chilometri da Fermo a Milano.

Un po’ affaticati ma con le doverose soste e al contempo felici per la bella e lunga sgambata 7 giorni su 7 come se fosse una randonnèe: il via da Fermo con i pit-stop a Senigallia, Rimini (con sosta e saluto a Riccione presso lo sponsor Ristorante-Pizzeria Il Cristallo del titolare Giorgio Borgognoni), Imola, Modena, Fidenza, Lodi e il traguardo raggiunto a Milano all’ombra del maestoso Duomo.

Nonostante la lunga distanza da percorrere in bici e il primo vero caldo estivo, è stata un’esperienza bellissima per entrambi come occasione per alimentare l’attenzione sul ciclismo pedalato che si è dovuto fermare causa l’emergenza Covid-19.

A raccontare l’impresa è Ferdinando Siquini: “Da circa otto anni conosco il presidente Fabrizio Petritoli che mi ha permesso di riprendere la bicicletta per fare un po’ di attività fisica e lui mi ha proposto di tesserarmi con la squadra melania. La mia passione per la bicicletta è nata non per scopi prettamente agonistici. L’idea Fermo-Milano è nata sei anni fa ma non sono mai riuscito a concretizzarla perché nessuno mi ha appoggiato. Con Kirichok abbiamo programmato di fare questa lunghissima pedalata ed è stato straordinario nel condividere tutti gli sforzi perché mi ha supportato in ogni cosa. Non credo che nel 2020 io e Sergei faremo altre ciclopedalate ma sta maturando la possibilità di fare una ciclolonga in Ucraina dalla capitale Kiev a Sumy che è il luogo di nascita di Sergei. Ringrazio il presidente Fabrizio Petritoli e tutti gli amici che in questa esperienza mi hanno supportato. Prima di questa lunga pedalata, non avevo mai preso la bicicletta per più di due giorni consecutivi ma io e Sergej siamo riusciti ad arrivare alla fine senza neanche tanto affanno”.

La passione per le due ruote non tramonta mai – commenta il presidente Fabrizio Petritoli –, vorrei fare personalmente i complimenti a Siquini e a Kirichok per l’impresa. In un periodo contrassegnato dall’assenza delle gare, l’HG Cycling Team ha voluto far parlare di sé con questa lunga ma faticosa impresa portata a termine dai nostri due tesserati. Ora si guarda avanti alla tanto attesa ripartenza, fissata per il mese di agosto, perché non vediamo l’ora di apporre sulla schiena il numero di gara”.

Il clip video della pedalata Fermo-Milano al link.

Leave a Reply