Granfondo del Tanagro: grandi preparativi per l’evento del 16 giugno a San Pietro al Tanagro

Giunta alla sesta edizione, la Granfondo del Tanagro sembra godere di ottima salute, vuole crescere e confermare di essere una delle gare tra le più apprezzate dai corridori di tutto il Centro-Sud Italia che intendoo aderire in massa all’appuntamento del 16 giugno con partenza e arrivo a San Pietro al Tanagro.

A poco di due mesi dallo svolgimento, gli organizzatori del Ciclo Team Tanagro sono ottimisti nel promuovere un evento che abbraccia due parchi nazionali: quello del Cilento, Vallo Di Diano e Monti Alburni e quello dell’Appennino Lucano e della Val d’Agri esaltandone le peculiarità e le eccellenze attraverso il canale privilegiato del turismo sportivo.

Chi vorrà cimentarsi con la granfondo di 117 chilometri, più esigente per dislivello e lunghezza, avrà a che fare con le classiche scalate di Passo Mandrano (11 km, pendenza media del 6% con punte al 13%) e Lago Magorno (14 km al 4%, pendenza massima del 7%). Chi opterà per la mediofondo di 85 chilometri, invece, affronterà nella prima parte della corsa l’impegnativa ascesa di Arenabianca (pendenza max 12%) ai piedi dell’abitato di Montesano sulla Marcellana.

Oltre a San Pietro al Tanagro, sede di partenza e di arrivo, gli altri comuni coinvolti nella granfondo sono Sant’Arsenio, Polla, Atena Lucana, Sala Consilina, Padula, Paterno, Tramutola, Montesano sulla Marcellana, Sassano e Teggiano con la mediofondo che non prevede lo sconfinamento in Basilicata a Paterno e Tramutola. Nei pressi della Certosa di San Lorenzo a Padula ci sarà la deviazione dei due percorsi che si ricongiungeranno a Montesano sulla Marcellana.

QUOTE

€ 20,00 per iscrizioni effettuate entro il 15 aprile 

€ 25,00 per iscrizioni effettuate entro il 31 maggio 

€ 30,00 per iscrizioni effettuate dal 1° giugno 

Gratuita per le donne

Per gli iscritti ai circuiti Scudetto Campano e Giro dell’Arcobaleno ci sarà euro 5 di sconto in base alle date suddette. La quota comprende: pacco gara, assistenza sanitaria, servizio scopa, pranzo per atleti e familiari.

Leave a Reply