Gran Fondo Città dei Papi: buona la prima!

Fra i variopinti colori degli sbandieratori e i panorami mozzafiato, non solo per il caldo e la fatica, si è conclusa con una buona partecipazione – 400 corridori – la prima edizione della quinta prova targata Pedalatium.

Il borgo di Anagni ha accolto domenica 30 giugno l’esercito pacifico del pedale con i colori dei giovani Sbandieratori “Castello” città di Anagni che hanno regalato un suggestivo spettacolo di folklore locale prima della partenza della gara. Protagonista indiscusso lo splendido territorio ciociaro che ha visto sfilare i corridori attraverso 14 comuni e 3 province, uniti per la realizzazione della prima edizione della kermesse ciclistica che porta la firma della ASD Anagni Ciclismo.

Il Medio fondo di 106.80 km e 1540 mt di dislivello ha visto salire sul gradino più alto del podio maschile, dopo aver condotto la gara in solitaria già dal 22° km, Vincenzo Pisani del team ASD Euronix con un tempo di 2:48:13, seguito da Pietro Capuccilli – ASD Team Cesaro Falasca che ha concluso la gara in 2.53:49, terzo Giuseppe Carcasole – Unitec Cycling Team con un tempo di 2:54:20.

Regina di Anagni Federica Figliola – ASD MKG Cycling Team che si è portata a casa la vittoria con un tempo di 3:31:58, seguita da Serena Polidori, AS Roma Ciclismo, seconda con un tempo di 3:34:43, mentre terza si è piazzata Francesca Lanzara del Pro Bike Riding Team con un tempo di 3:39:28.

Si riportano i primi 5 della classifica generale, ricordando che le classifiche complete della Gran Fondo Città dei Papi sono pubblicate sul sito: www.kronoservice.com mentre quelle del circuito saranno consultabili nei prossimi giorni sul sito ufficiale del Challenge www.pedalatium.com

Medio Fondo maschile: 1. Vincenzo Pisani ASD Euronix Team – 2. Pietro Capuccilli ASD Team Cesaro Falasca – 3. Giuseppe Carcasole Unitec Cycling Team – 4. Paolo Buccitti ASD Team Bike Terracina – 5. Luisiano Cannizzaro USC Team Nardecchia

Medio Fondo femminile: 1. Federica Figliola ASD MKG Cycling Team – 2. Serena Polidori AS Roma Ciclismo – 3. Francesca Lanzara Pro Bike Riding Team – 4. Fabiola Vulpiani ASD Audax Fiormonti – 5. Alessandra Rosa ASD Iron Bike.

Classifica Lui&Lei: 1. Nardacci+Vulpiani – 2. Giuliani+Rosa – 3. Rocchi+Clava – 4. Onofri+Sliyz – 5. Petrillo+Licata

ClassificaTeam: 1. SSD Intent Sport – 2. Asd Ciampino Bike – 3. ASD Anagni Ciclismo

L’organizzatore Davide Corsi ha voluto congedare i presenti, esprimendo  i ringraziamenti a tutti i volontari e agli addetti che hanno reso possibile e sicura la manifestazione, all’amministrazione locale, rappresentata dall’Assessore allo Sport Jessica Chiarelli e a tutti i comuni che hanno aderito e sostenuto la gara, alle Suore Cistercensi per aver messo a disposizione il Palazzo Bonifacio VIII, agli Sbandieratori “Castello”, a Riccardo Viola, presidente regionale CONI presente alle premiazioni, alle forze dell’ordine e alla protezione civile, il cui fondamentale supporto ha reso possibile la giornata sportiva di domenica, e a tutti i partecipanti alla gara.

Penultima tappa, contemplata nel calendario Pedalatium, sesta per l’esattezza, sarà la Gran Fondo Città di Cassino, di scena domenica 14 luglio 2019 che propone, oltre ai percorsi medio fondo e gran fondo, una Ciclo-Passeggiata archeologica di 40 km, accessibile a tutti i tipi di bicicletta, durante la quale sarà possibile visitare gli scavi di Aquinum.

Leave a Reply