Giornata del Ciclismo Lombardo: un successo straordinario

L’Autodromo Nazionale Monza è teatro di un successo che segna la storia del ciclismo giovanile lombardo: 1000 atleti al via. Assegnati 5 titoli regionali e 6 provinciali. Boom di visualizzazioni Live sulla Piattaforma Pmg Sport. “Ci abbiamo creduto fin da subito: il vero vincitore di oggi è stato lo sport– dice Fabio Perego Organizzatore della manifestazione

Monza – L’Autodromo Nazionale Monza, tempio della velocità, è diventato oggi il tempio del ciclismo giovanile lombardo per l’ospitalità alla Giornata del Ciclismo Lombardo voluta dalla Federazione Ciclistica Italiana, dal CR Lombardia, grazie al supporto della Fondazione Ambrogio Molteni, sponsor della manifestazione. 

Una giornata indimenticabile – dice Fabio Perego, organizzatore della manifestazione nonché vice presidente FCI CRL – al via 1000 partenti che hanno gareggiato con grinta, entusiasmo e passione, senza risparmiarsi. Complimenti ai vincitori dei titoli regionali e provinciali ed un grazie sincero ad ogni atleta che ha partecipato, alle Società, alla Fondazione Ambrogio Molteni che ha permesso la live e all’Autodromo Nazionale Monza: è proprio vero che fare Squadra ripaga sempre, e oggi i numeri di partecipanti e il boom di visualizzazioni sulla piattaforma PMS Sport lo confermaIl vero vincitore di oggi è stato lo sport”.

Entusiasmante come tutte, anche la gara della categoria uomini Juniores vinta da Samuel Quaranta, figlio d’arte (papà è Ivan Quaranta), che ha conquistato la Maglia di Campione Regionale di categoria: “Oggi volevo vincere ed è successo. Sono felicissimo ed è stata tanta l’emozione di aver corso su di una pista così ricca di storia” – ha detto il giovane Samuel. Ricordiamo che i primi cinque possono accedere per diritto ai Campionati Italiani strada di categoria in programma il 5 settembre.

CAMPIONI DI IERI PER Il CICLISMO DI DOMANI – Nella giornata dedicata al ciclismo lombardo, che ha visto l’assegnazione di cinque Maglie di Campione regionale (tutte le categorie in programma ad esclusione degli uomini allievi) e sei di Campione Provinciale, sono intervenuti alcune eccellenze delle due ruote come Ivan Basso e Gianni Bugno ed il coordinatore delle Nazionali, Davide Cassani per applaudire i giovani talenti. 

Presente anche il presidente FCI, Renato Di Rocco; il presidente FCI CRL, Cordiano Dagnoni; Il presidente del CRP Monza e Brianza, Marino Valtorta; il Direttore Generale dell’Autodromo Nazionale Monza, Alfredo Scala; e le autorità Martina Cambiaghi, Assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia e Andrea Arbizzoni, assessore allo Sport del comune di Monza

IL KM VERDE – Ricordiamo che il comitato organizzatore della Giornata del Ciclismo Lombardo, ha aderito a “il Kilometro Verde”, iniziativa di sensibilizzazione che consiste nella predisposizione di un tratto di pista lungo un chilometro come unica area in cui gli atleti in gara hanno potuto liberarsi di carta e residui durante la corsa per favorire la diffusione di un nuovo approccio culturale nel ciclismo verso la salvaguardia dell’ambiente. Sito Web: www.ilkilometroverde.it   

Ricordiamo inoltre che la particolare attenzione delle Società organizzatrici del Grande Trittico Lombardo 2020 all’attività giovanile, ha permesso di avere in gara otto macchine fornite dal Centro Car Cazzaro Saronno – Castiglione Olona.

Sul sito del CRLhttp://www.federciclismolombardia.it/giornata-del-ciclismo-lombardo-ordini-di-arrivo-e-foto/ sono riportati i risultati della manifestazione ed è possibile scaricare le foto dei podi.

Credit foto: Rodella2000.

I TITOLI ASSEGNATI 

Esordienti uomini 1^ anno – Campione Lombardo: Federico Ogliari (SC ROMANESE ASD); Campione Provinciale (MB) Simone Castelli (VC Sovico)

Esordienti uomini 2^ anno – Campione Lombardo: Francesco Guerino (Cicl. Biringhello Asd); Campione Provinciale (MB): Nicholas Travella (Cicli Fiorin Asd)

Allievi uomini – Campione Provinciale (MB): Riccardo Cirillo (US Biassono Asd)

Uomini Junior – Campione Lombardo: Samuel Quaranta (Tema LVF); Campione Provinciale (MB): Filippo Vismara (US Biassono Asd)

Donne Esordienti  1^ anno – Giulia Bianchi (JU Green Asd Gorlla Minore)

Donne Esordienti 2^ anno – Vittoria Pirro (Unione Ciclistica Ossanesga)

Donne Esordienti – Campionessa Provinciale (MB) Giorgia Giangrande (SC Cesano Maderno)

Donne Allieve – Campionessa Lombarda: Beatrice Bartolini (Valcar – Travel & Service)

Donne Allieve – Campionessa Provinciale (MB): Irene Oneda (Gs Cicli Fiorin)                  

Leave a Reply