Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

FCI Puglia: settima edizione da incorniciare a Gravina in Puglia per la Mediofondo Bosco Difesa Grande

A Gravina in Puglia la vera protagonista è stata la mountain bike con 290 bikers che hanno partecipato alla settima edizione della Mediofondo Bosco Difesa Grande.

Al culmine di un’accurata preparazione e oltre ad aver predisposto la miglior sicurezza a fronte delle normative anti Covid-19, la manifestazione ha riscosso il più lusinghiero dei successi premiando nel migliore dei modi gli sforzi organizzativi del Team Amicinbici Losacco Bike, il tutto alla presenza di Felice Lafabiana (assessore al verde pubblico e parchi per il comune di Gravina in Puglia), Giuseppe Calabrese (presidente del comitato regionale FCI Puglia), Lorenzo Spinelli (presidente del comitato provinciale FCI Bari-Bat), Francesco De Lorenzo (tecnico regionale mountain bike FCI Puglia), Mimmo Del Vecchio e Giuseppe Leuci (responsabile e componente della struttura tecnica fuoristrada FCI Puglia).

Nuovi tratti inediti nel Bosco Difesa Grande con spettacolari single track, discese tecniche molto veloci e lunghe pedalate completamente nel bosco per chi ha optato di correre la mediofondo di 42 chilometri che ha messo le ali a Nicola Pugliese (Eracle MTB), autore di una netta vittoria in solitudine relegando alle proprie spalle Giuseppe Belgiovine (Team Eurobike), Graziano Notarangelo (Nrg Bike), Cosimo Cattedra (Team Preview Bikespace Seisport) e Paolo Guagnano (New Cycling Team).

Oltre a Pugliese (master 1) e Belgiovine (master 2), vittorie di categoria per Pasquale Semeraro (New Cycling Team) tra gli élite, Stefano Pulimeno (Ciclistica Vernolese) tra gli élite sport, Luca Bolognino (Team Preview Bikespace Seisport) tra i master junior, Ivan Schito (Mtb Casarano) tra gli juniores, Chiara Morgese (Team Eurobike) tra le donne master, Gianfranco Bongermino (New Cycling Team) tra i master 3, Alessandro Fittipaldi (Team Fuorisoglia) tra i master 4, Augusto Cofano (Ciclistica Vernolese) tra i master 5, Fernando Fusco (Team Aurispa) tra i master 6, Luigi Antonio Tondi (Ciclistica Vernolese) tra i master 7, Giuseppe Lazzazzara (Gruppo Ciclistico Fausto Coppi Acquaviva) tra i master 8 e Gennaro Forlenza (Bike Sport Team) tra gli under 23.

Una quarantina i partecipanti all’escursionistico di 25 chilometri, sono stati invece una ventina in sella alla e-bike a cimentarsi sulla distanza di 42 chilometri in cui Alessandro Russo è riuscito ad avere la meglio davanti a Giuseppe Colonna e a Gianvito Miccolis.

Complimenti vivissimi agli organizzatori, una bellissima manifestazione, un vero trionfo di sport – ha dichiarato il presidente regionale FCI Puglia Giuseppe Calabrese – a dimostrazione che in una situazione globale che stiamo attualmente vivendo, una giornata di questo tipo è fondamentale per far vivere momenti di condivisione a tutti gli appassionati”.

Fotogallery completa e credit fotografico Salvatore Vicino https://www.facebook.com/pg/Team-Amicinbici-Gravina-1177837475566846/photos/

Risultati completi al link https://www.icron.it/newgo/#/classifica/20200851

Leave a Reply