Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Elite FLY road-mtb ultra light: borracce leggere e delicate. Ecco il risultato dei test anche su VICO carbon

Lo scorso mese abbiamo presentato le nuove borracce Elite, modello Fly sia nelle versione per bici da corsa sia per mountain-bike. Ci eravamo soffermati sulla particolare leggerezza di questi prodotti dell’azienda famosa in tutto il mondo per borracce, porta borracce, rulli per allenamento e tecnologie per l’indoor cycling. In effetti, FLY Elite è la più leggera borraccia da utilizzo per bici da strada, disponibile nei suoi vari formati da 550, 750 e 950 ml con il peso record di soli 54 grammi per la versione più piccola. Il peso gioca un ruolo importante nache per la borraccia FLY Mtb con 67 grammi per la versione da 550 ml: disponibile anche nei formati 750 ml e 950 ml. Per la collezione 2020 sono ben 10 i colori disponibili per la versione da 550 ml, 3 colori per la 750 ml e 2 per la 950 ml con tonalità ispirate al mondo del ciclismo e alle suggestioni tipiche dei paesaggi percorsi dai ciclisti gravel e mountain bike. Ottimo abbinamento del nuovo porta borraccia VICO Carbon, ottenuto per stampaggio ad iniezione realizzato in materiale composito in leggerissima e resistente fibra di carbonio dal peso di solo 26 grammi.

colorazioni monocromo per la FLY ultralight 2020

Le borracce FLY, con il loro design sportivo sono state concepite con l’obiettivo di rispondere appieno a quelli che gli atleti della comunità ciclistica considerano dei must-have: la possibilità di pedalare in leggerezza ed idratarsi rapidamente.  Come promesso abbiamo provato i nuvi prodotti Elite sia per la bici da strada sia mtb con risultati che meritano alcuni approfondimenti. Parliamo della borraccia ultra light FLY 550 giallo fluo con prove su strada, tra le terre patrimonio UNESCO del Piemonte. Le prime sensazioni sono la leggerrezza, la delicatezza e un nuovo sistema per l’erogazione dell’acqua. Come sottolineato il prodotto è molto leggero, ma allo stesso tempo delicato. Ciò non significa che il materiale può rompersi se cade a terra al primo impatto, ma va trattato con cura: dopo l’allenamento la borraccia dev’essere lasciata in ambiente asciutto e lontano dal sole.

Delicato anche al tatto visto che una minima pressione la borraccia grantisce un abbondante getto d’acqua. La struttura squeeze a spessori variabili, più spessa sulla base e più sottile sul corpo centrale, garantisce un buon grip in corsa. Altro approfondimento merita il tappo con apertura maggiorata del 20% rispetto allo standard per facilitare il riempimento del liquido o degli integratori ed agevolare allo stesso tempo le operazioni di lavaggio. Anche la valvola push-pull, priva di gusto, risulta delle dimensioni più grandi rispetto a quelle di altre marche e la sua forma piatta consente di evitare la formazione di residui dalla strada. Il colore, giallo fluo, è uniforme su tutta la borraccia è ed un ottimo deterrente per la sicurezza stradale.

Dalla strada la fuori strada: abbiamo provato la nuova borraccia ultra light FLY 950 trasparente. La novità è l’aggiunta della calotta trasparente in plastica scomponibile che copre il tappo che garantisce una sicura protezione da polvere, fango, terra ed altri agenti esterni che possono accumularsi sul beccuccio durante l’utilizzo della Mtb su strade di montagne, percorsi dissestati e fuoristrada. Tra le strade dei borghi liguri, tra montagna e mare, il risultato si è rivelato vincente. Sicuramente la borraccia da 950 ml presenta un ingombro elevato rispetto alla variante da 550 ml, ma il suo peso è davvero di poco superiore. La sua trasparenza, poi, ne conferisce un tocco di qualità.

La borraccia è un accessorio fondamentale per chi pratica sport. I pregi sono molti, a partire dalla sua economicità ed ecosostenibilità derivanti dal riutilizzo rispetto ad una semplice bottiglia di plastica usa e getta. I materiali utilizzati sono riciclabili al 100% nei normali flussi di riciclaggio. Le borraccie possono essere comodamente lavate in lavastoviglie a 40° e grazie alla struttura facilmente scomponibile è possibile asciugare sia il corpo borraccia che il tappo con valvola a fine lavaggio. Tutte le FLY hanno una forma compatta che ne facilita l’utilizzo anche con telai più piccoli. Il diametro standard le rendono compatibili con la maggior parte dei portaborraccia presenti in commercio. 

VICO Carbon è il porta borraccia in carbonio più scelto e utilizzato dai migliori team World Tour. Abbiamo verificato da vicino quanto dichiarato dalla casa produttrice Elite: un grip eccezionale e grande versatilità in qualsiasi tipo di telaio con l’obiettivo di soddisfare le aspettative di ogni ciclista con un prodotto progettato per garantire facilità d’uso anche in MTB. Il design registrato, unitamente alla struttura frontale che abbraccia la borraccia anche nella parte superiore, ottimizza la capacità di trattenimento che confermiamo avendo provato VICO Carbon sia con la FLY 550 ml e 950 ml, nessuno spostamento registrato. Prodotto leggero, versatile e studiato appositamente per le borracce Elite. Maggiori informazioni www.elite-it.com

Leave a Reply