Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Dal 6 dicembre si rimette in moto da Ancona il circus dell’Adriatico Cross Tour

Ancona – In un 2020 difficile per le note problematiche relative al Covid-19, il circus dell’Adriatico Cross Tour non vuole gettare la spugna e si prepara a rimettersi in moto con la ripresa per gli agonisti e gli amatori il prossimo 6 dicembre con l’ottava edizione del Trofeo Co.Bo. Pavoni ad Ancona.

Grazie alla collaborazione tra la società della famiglia Pavoni (che negli anni precedenti ha organizzato il proprio evento a San Severino Marche) e il Pedale Chiaravallese, la macchina organizzativa è già all’opera per riservare spettacolo ed emozioni con l’auspicio che possa dare i suoi frutti con un buon livello di partecipanti sia numerico che qualitativo, specialmente in ambito extra-regionale, dato che l’evento è ufficialmente inserito nella lista delle competizioni di interesse nazionale da parte del Coni.

Grazie alla logistica che prevede ampi spazi e alla sua collocazione fuori dalla città dorica, l’area della Cittadella dello Sport (PalaRossini-Stadio del Conero) si è rivelata idonea a questo scopo con l’amministrazione comunale che ha dato la propria disponibilità, emulando quanto fatto dagli sport motoristici nel dopo lockdown primaverile: sfruttare lo stesso percorso per allestire più manifestazioni in sicurezza e con l’attuazione dei protocolli anti contagio (misurazione della temperatura all’ingresso dell’impianto e uso della mascherina, cui sono esentati gli atleti solo ed esclusivamente durante lo svolgimento della gara) ma senza la presenza del pubblico in linea con il Dpcm vigente.

Le iscrizioni al Trofeo Team Co.Bo. Pavoni sono già aperte e da formalizzare entro e non oltre giovedì 3 dicembre: per tutti i tesserati FCI è obbligatoria la pre-iscrizione attraverso il sistema informatico federale (id gara 155946), mentre per i tesserati degli Enti di Promozione Sportiva tramite il sito internet del circuito al seguente link http://www.adriaticocrosstour.it/iscrizione.html.

Per quanto riguarda l’accesso all’area gara per la data del 6 dicembre, gli atleti possono compilare solo l’autocertificazione (modulo scaricabile sul sito dell’Adriatico Cross Tour). Per quanto concerne l’accesso ai box per l’assistenza tecnica, è richiesta la compilazione del pass box sempre tramite il sito dell’Adriatico Cross Tour, una per persona, entro le ore 24:00 del 3 dicembre.

L’accesso ai box è così normato:

– 2 persone per ogni società con massimo 5 atleti partenti

– 3 persone per ogni società da 6 a 10 atleti partenti

– 4 persone per ogni società con più di 10 atleti partenti

Leave a Reply