COVID-19 #IOSTOACASA: Resistere nella vita come in bicicletta. Questo il messaggio della bergamasca Sofia Bonfanti

Sassari – Vive a Sassari, dove frequenta il secondo anno del corso di laurea in Medicina Veterinaria, ma il suo cuore batte forte per Bergamo, la sua città natale, dove vivono i suoi genitori.

“Vivo con apprensione la tragica situazione di Bergamo – afferma Sofia Bonfanti – conosco persone che lavorano al pronto soccorso, altre che si sono ammalate o addirittura sono morte per il virus. E’ un momento triste per la città, ma anche per il resto della Lombardia e la nazione. Sono sicura che rispettando le norme di isolamento e distanziamento riusciremo a sconfiggere il virus”.

Resistere. In bicicletta, come nella vita.

Venti anni, difende i colori dell’associazione Ajo Ergen Team, alterna l’attività in sella alla monuntainbike e alla bici da strada, ma non nasconde la sua preferenza per il fuori strada e in particolare per le gare di enduro in cui vorrebbe presto esordire.

Sofia Bonfanti è la quattordicesima vincitrice della splendida maglia del photo contest COVID-19 #IOSTOACASA AJOCONTROCOVID19, organizzato dall’associazione Ajò Cycling Team in collaborazione con l’azienda Threeface e patrocinato da CSAIn Ciclismo.

Lo scorso anno ha conquistato il secondo posto alla Serpilonga e a Morgongiori (point to point), oltre a diversi altri piazzamenti in manifestazioni che si svolgono in terra sarda e nel resto della penisola. Nella stagione 2018 ha sfiorato il podio del campionato italiano XCO, tenutosi a Pila, chiudendo al quarto posto.

Vista la giovane età e le doti atletiche, Sofia ha davanti a se un elevato margine di miglioramento, per questo è supportata nella preparazione da Paolo Baduena.

Si allena tutti i giorni, cinque volte in bici, solitamente uscite dalle due alle quattro ore per gli allenamenti più lunghi. A cui alterna sedute in palestra, sia per esercizi di potenziamento propedeutici per alla mtb che per il windsurf di cui è istruttrice.

In queste ultime settimane, in cui vige il divieto di svolgere attività all’aperto, pedala sui rulli mentre guarda alcuni video delle manifestazioni Redbull e svolge esercizi in casa.

Partecipare alla BMW Hero Sudtirol Dolomites è uno dei prossimi obiettivi, mentre intanto condivide con il resto degli italiani la battaglia al Covid 19 attraverso un comportamento responsabile.

Leave a Reply