Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Coronavirus in Italia: annullate le gare di domenica in Lombardia e Veneto

Lo sport in Lombardia e Veneto si ferma per fronteggiare l’emergenza coronavirus: il governo ha varato un decreto legge, illustrato dal premier Conte e dal ministro della salute Speranza in una conferenza stampa.

“Il ministro dello Sport Spadafora ministro ha annunciato la determinazione a sospendere tutte le attività sportive programmate per domenica in Veneto e in Lombardia” ha aggiunto Giuseppe Conte.

Sospesi gli eventi sportivi previsti domani nelle due regioni interessate. Rinviate tre gare di Serie A: Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria e Verona-Cagliari.

La decisione al termine di 48 ore complicate con due vittime in Italia: un uomo di 78 anni, deceduto nel padovano e una donna residente in Lombardia.

Angelo Borrelli, Capo Dipartimento della Protezione Civile e Commissario gestione emergenza Coronavirus, ha presentato i numero dei contagiati.

“In Italia sono 79 i contagiati di cui 76 positive, due persone decedute e una persona dimessa dall’Ospedale Spallanzani. 33 persone ricoverate con sintomi, 18 persone in terapia intensiva e 11 persone in isolamento domiciliare.

Cinque le regioni interessate: 54 in Lombardia, 17 in Veneto, 2 in Emilia Romagna e Lazio, 1 in Piemonte”. La Regione Umbria intanto conferma un caso sospetto ad Assisi.

Alle ore 20,43 il comune di Assisi pubblicava nella propria pagina Facebook questa notizia: “È risultato totalmente negativo il responso sul Coronavirus sulla turista del Nord Italia presente ad Assisi e ricoverata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia”.

Leave a Reply