Catalogo TOPEAK
Dipa abbigliamento

Cicli Chiodini: Fabio Capra inarrestabile. Conquista due vittorie nel weekend

Magenta – Ha scelto Senago, comune del milanese prescelto sin dal Medioevo dai nobili come luogo di villeggiatura e di caccia nel cui territorio sorgono alcune straordinarie Ville di Delizie, per conquistare il secondo successo consecutivo in sole ventiquattro ore.

Un weekend ricco di emozioni quello vissuto da Fabio Capra, iniziato con il successo conquistato sabato a Garlasco (Pavia) nella prova riservata ai ciclisti delle categorie Elite Sport, Master 1 – 2 – 3 del Trofeo CSB Garlasco. Il corridore della Cicli Chiodini ha regolato in volata Daniele Passi (Team LNC Jolli Wear) che nella scorsa stagione si aggiudicò il titolo nazionale Open strada e Manuel Cuccinello (Team 2 Ruote). Completano il successo del team di Magenta, il settimo posto di Cristiano Parrinello, il ventiseiesimo di Mattia Cavazzoni, il trentatreesimo di Alex Sarini che precede Stefano Gherardi e Andrea Miotto (36°).

Parrinello e Capra sul podio del Trofeo Biasotto

Il sole illumina la campagna, verde cornice naturale intorno all’abitato di Senago, dove ben 180 corridori hanno risposto all’appello della Senaghese per dar vita al 1° Trofeo Ugo e Vittorio Biasotto alla memoria e 51° Trofeo Pedale Senaghese. Le partenze sono suddivise per categoria di appartenenza e tra i Master 3 spiccano Fabio Capra e Cristiano Parrinello della Cicli Chiodini determinati a ripetere l’exploit messo a segno qualche ora prima a Garlasco. L’arrivo in volata premia i ragazzi della presidente Roberta Dameno Chiodini che monopolizzano il podio. Fabio Capra si impone a braccia alzate emulato da Cristiano Parrinello, suo compagno di squadra, che chiude al secondo posto.

Fabio Capra indossa la maglia azzurra del Giro di Lombardia Challenge System Cars

La manifestazione è valida quale prova del challenge Giro di Lombardia System Cars e Fabio Capra indossa le maglia azzurra di leader della categoria Master 3.

Granfondo Valtidone. Andrea Miotto e Stefano Gherardi hanno preso il via ieri alla prima edizione della Granfondo Valtidone. Per i due alfieri della Cicli Chiodini è arrivato l’undicesimo e tredicesimo posto nella categoria Senior 2 in una gara molto veloce che non presentava alcuna difficoltà altimetrica.

Leave a Reply